05 April 2018

Dalla Thailandia un'aggressiva Leoncino 500

"Dark Simba" è il nome della special realizzata sulla base di una Benelli Leoncino 500 dai customizzatori thailandesi di K-Speed. Il look muscoloso è enfatizzato dai grandi pneumatici tassellati. Info e foto
La protagonista della nostra rubrica "La special del giovedì" questa settimana arriva dalla Thailandia, più precisamente dall'officina dei customizzatori di K-Speed. Da qui è nata "Dark Simba", una Benelli Leoncino 500 dal look aggressivo. Le modifiche effettuate per realizzare questa special non sono di quelle radicali e profonde, ma nonostante ciò il risultato finale si presenta con un look differente rispetto al modello originale.

Pronta all'avventura

Per prima cosa i customizzatori thailandesi hanno sostituito il manubrio di serie con uno più basso e allo stesso tempo sono state sostituite anche le leve di frizione e freno, ora Brembo. Successivamente è stata spostata la strumentazione, che passa da sopra al faro ad una posizione centrale al centro dei riser del manubrio. Gli specchietti tradizionali spariscono, per lasciare spazio a due piccoli specchi tondi alle estremità del manubrio. La modifica più importante riguarda il telaietto posteriore, che è stato tagliato e rimodellato per donare alla moto un look ancor più compatto. Nella zona posteriore troviamo poi un nuovo parafango, che ospita la piccola luce tonda a LED, e una sella rivista, con ai lati gli indicatori di direzione tondi. Nuove anche le pinze freno, entrambe marchiate Brembo.
Successivamente sono stati cambiati gli pneumatici: le gomme stradali di serie (120/70 e 160/60) lasciano il posto a coperture tassellate nella misura 150/60 sia all'anteriore che al posteriore. Con una gomma anteriore più grande è stato necessario ance sostituire il parafango, che ora è stato posizionato in alto appena sotto al faro. Quest'ultimo riceve anche una nuova copertura, per proteggerlo da sassi e urti durante il fuoristrada. Infine, è stato sostituito lo scarico: quello nuovo è posizionato più in basso e sfrutta un terminale più compatto.

Come tocco finale la livrea grigio opaca, segno distintivo delle special firmate K-Speed.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA