“Perché Aprilia non gareggia coi colori Moto Guzzi?”

A settembre si festeggeranno i 100 anni di Moto Guzzi e, si spera, il lancio della V100 Mandello in versione definitiva. Un lettore suggerisce un bel modo per rendere l'evento ancora più... Mondiale

1/6

1 di 2

Caro direttore, si festeggia l’arrivo di una nuova nata in casa Guzzi ed esultiamo per i brillanti risultati di Aprilia in MotoGP, balza quindi agli occhi la possibilità di creare una forte sinergia di Gruppo.


La mia fantasia e l’abilità di una grafica (vedi foto) suggeriscono quello che potrebbe rappresentare il veicolo del rilancio d’immagine di Moto Guzzi, proprio nell’anno del centenario.

Almeno per una gara, anche una sola gara.

Mario Leoncini – Mereto di Tomba (UD)

Caro Mario, quando Piaggio riportò Aprilia in MotoGP nel 2015, molti si chiesero perché il Gruppo guidato da Colaninno non scese in pista col marchio Moto Guzzi. D’altro canto la storia gloriosa della Casa di Mandello del Lario è nota in tutto il mondo e ha poco da invidiare ai 54 titoli iridati di Aprilia.


Questa tua livrea verde/grigia che si rifà alla 8 cilindri del 1955 potrebbe rinfocolare la polemica…

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA