A Monza con Agostini corrono insieme due iridate italiane: la MV Agusta quattro cilindri e la Ducati GP7

Un rombo lacera l’aria e in un attimo il circuito di Monza piomba indietro di trent’anni. La MV 4 cilindri esce da un ultradecennale letargo e squassa le orecchie del piccolo pubblico che assiste emozionato a un avvenimento eccezionale: Agostini è di nuovo in sella alla moto gloriosa che vinse il Mondiale nel 1974. La rossa GP7, vincitrice del titolo con l’australiano Casey Stoner, aspetta il suo turno pochi metri più in là. Grazie a Motociclismo sulla storica pista di Monza martedì 30 ottobre s

A monza con agostini corrono insieme due iridate italiane: la mv agusta quattro cilindri e la ducati gp7


I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA