Yamaha XV950 flat track secondo Roland Sands

Da una custom a una flat tracker. La Rolands Sands Design mostra ancora una volta come una moto nella sua anima possiede lo spirito di tante altre

Yamaha xv950 flat track secondo roland sands

Siamo solo agli inizi, ma la Rolands Sands Design ha già ben in mente quale sarà il punto di arrivo di questo nuovo progetto. L’officina californiana ha già lavorato su base Yamaha creando l’Hyper Modified Tmax, presente all’Eicma 2012, ora invece si dedicherà alla modifica della Yamaha Bolt (che in Europa conosciamo come XV950), novità del  2014 appena testata dal nostro Federico Aliverti  in California e protagonista di uno dei servizi più importanti di Motociclismo di agosto.

 

UNA MOTO 3 IN 1

La gallery mostra che la moto per il momento è stata privata delle parti “superficiali” ed è stata creata solamente una piccola parte del codino definitivo. Potrebbe essere un chopper, una flat tracker, una café racer o quello che volete voi. Sulla stessa linea della Sportster e della Bonneville, entrambe facili da customizzare, la Bolt rappresenta una nuova possibilità a un prezzo interessante. Abbiamo confrontato le nostre idee e abbiamo deciso per una moto a metà fra la café racer e la flat tracker.

Il lavoro è ancora lungo, ma dalla bozza del disegno definitivo e dalla moto a cui si ispira questa nuova flat tracker 950 ci si può fare già un’idea abbastanza precisa chiara di cosa ne verrà fuori. Noi aspettiamo impazienti. Arriverà a Eicma 2013?

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA