Yamaha Super Ténéré Worldcrosser: video test di Motociclismo

Scenari da film nel sud della Spagna, moto “telegenica” e guidata da un pilota veloce e spettacolare: ecco il video del nostro test dell’endurona made in Iwata (lo stesso tester e la stessa moto hanno anche vinto l’Evia Rally 2012)

Yamaha super ténéré worldcrosser: video test di motociclismo

La Yamaha XT1200Z Super Ténéré è stata una delle protagoniste della nostra comparativa maxi enduro in Sardegna 2012 (cliccate qui e qui per rivedere i video di una delle prove più belle, attese e intense dell’anno). Si è comportata bene ed è piaciuta ai tester: un’ottima moto.

Per chi non si accontentasse della versione standard, la Yamaha ha messo sul mercato le Worldcrosser, modello in configurazione più raid, con una serie di parti speciali ultra leggere, in carbonio (carene, paraforcelle e paratelaio) e alluminio anodizzato (salva telaio e protezioni per culla motore e freno posteriore). Ovviamente c’è una diversa livrea, che richiama una delle tinte storiche della prima Ténéré. La Worldcrosser costa 15. 890 euro, ma tutte le Super Ténéré possono diventarlo, il kit costa 1.990 euro iva inclusa. Ancora non siete contenti? La versione WC-R ha in più lo scarico Akrapovic, i fari supplementari e le frecce carbon look. Il tutto per 1.262 euro in più.

Proprio la WC-R è la moto che Francesco Catanese ha testato per Motociclismo FUORIstrada. Cliccando qui potete leggere le sue impressioni di guida e gustarvi le foto dei suoi funambolismi.

Ma prima guardate lo splendido video del test. Poi tornate alla lettura, c’è una sorpresa che riguarda il nostro tester, questa volta nei panni di pilota in gara.

Allora, piaciuto il video? A Catanese questa moto deve proprio andare a genio, a tal punto che ogni tanto ci fa qualche gara. Era successo lo scorso ottobre al rally dei Faraoni con una Super Ténéré in versione raid, quest’anno è stata la volta dell’Evia Rally*, in Grecia. Catanese si è classificato 21° assoluto (su 106) e primo della classe bicilindriche con una Yamaha Super Ténéré Wordlcrosser WC-R totalmente di serie, perfino con frecce, specchi e pedane del passeggero, e il motore ancora da rodare. Poi le pedane gli sono anche servite quando ha preso a bordo Serena Ghione, vittima di un guasto tecnico. Col passeggero sarà andato più piano? Ma quando mai, guardate le foto nella gallery…

*: prima delle quattro prove in programma del Balkan Rally Raid Cup 2012, uno dei più importanti challenge europei per gli appassionati di off-road che comprende anche il Rally Albania, la Balkan Marathon e la 24 ore di Grecia.


www.yamaha-motor.it
www.facebook.com/YamahaMotorItalia

 

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli