Niente MotoGP per Rea: rinnovo con Kawasaki fino al 2020

Jonathan Rea rinnova con Kawasaki fino al 2020 e punta a migliorare ulteriormente un palmares da record
Malgrado in questo periodo la maggior parte delle notizie relative agli spostamenti dei piloti riguardino la MotoGP, non mancano rinnovi e possibili cambi di casacca nel Campionato Mondiale SBK. Dopo aver vagliato l'ipotesi di un passaggio nel Motomondiale, Jonathan Rea ha rinnovato per due anni con Kawasaki. Il pluricampione ha da poco superato il primato detenuto da Carl Fogarty e ha deciso di rinnovare la partnership dei record per altri due anni. Ecco le parole del pilota:

“Kawasaki mi ha fatto sentire come un membro della famiglia fin dal mio arrivo, alla fine del 2014, e insieme siamo andati ben oltre le più rosee aspettative. Voglio restare qui e continuare a scrivere la storia insieme a Kawasaki e per questo ringrazio tutto il team per la fiducia e l’opportunità. Lavoreremo duramente per mantenere la ZX-10RR nelle prime posizioni”.

Adesso, non ci resta che attendere di scoprire cosa farà Tom Sykes, ma voci di corridoio danno come possibile un approdo in Yamaha nel 2019.
1/23 Jonathan Rea durante le qualifiche di Magny-Cours, svoltesi sotto un'acqua torrenziale

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA