Viñales chiude in vetta i Test MotoGP di Valencia

Proprio come nel Day 1, Maverick Viñales primeggia nel Day 2 dei test MotoGP a Valencia. Bene anche Dovizioso e Marquez, rispettivamente con Ducati e Honda. Migliorano tutti il proprio tempo, anche i rookies. Zarco a terra due volte con KTM
1/19 Test invernali MotoGP Valencia 2018, Day 2: Valentino Rossi - Yamaha
Il sole cala su Valencia, ed i piloti della MotoGP ritornano ai box terminando così il primo test invernale in vista della stagione 2019. Proprio come ieri è la Yamaha di Viñales a primeggiare su tutti grazie ad un tempo di 1’30”757. Tutti i piloti migliorano il loro best, fatta eccezione per Michele Pirro e per Stefan Bradl, quest’ultimo rimasto ai box senza nemmeno effettuare una tornata. Nei primi 6 ci sono Viñales, Dovizioso, Marquez, Miller, Petrucci e Morbidelli: tra la Yamaha numero 12 e quella 21 del Morbido ci sono appena 2 decimi di distacco! Il pilota italo brasiliano, in sella alla M1 del Team Petronas, è infatti una delle sorprese di questi test. Più staccato invece Rins, a quasi mezzo secondo dalla vetta, che precede Nakagami, Rossi ed il maggiore dei fratelli Espargaro in sella all’Aprilia.
1/30 Test invernali MotoGP Valencia 2018: Johann Zarco - KTM
Non sono mancate le cadute: il primo ad aprire “le danze” è stato Johann Zarco, seguito dalle Aprilia di Iannone (caduto due volte) e Smith. Nel pomeriggio anche Zarco replica la caduta e nella stessa tornata finisce a terra anche Folger: quest’ultimo ne esce illeso ma danneggia gravemente la M1. Il francese termina la giornata 20°, con 1,7" di ritardo da Viñales. Tra i piloti che hanno cambiato moto rispetto alla stagione 2018 troviamo anche Iannone, 17° a 1,367" dalla vetta mentre Jorge Lorenzo continua il suo adattamento alla RC213V portando la sua Honda a poco meno di 7 decimi di ritardo da Marquez.
1/28 La Honda RC213V di Jorge Lorenzo nei test invernali di Valencia 2018
Per i rookies è un ottimo inizio: Miguel Oliveira, nonostante l’ultimo posto e il grande spavento di stamattina, si migliora di 1,3" rispetto a ieri in sella alla KTM. Di 1,8" invece è il miglioramento di Quartararo sulla Yamaha Petronas, mentre Mir si migliora di 1" netto con la Suzuki. Il più veloce però è Pecco Bagnaia: 1’31”405 per il Campione del Mondo in carica Moto2, che sigla un crono addirittura migliore di quello registrato ieri dal leader Viñales.

Il prossimo test MotoGP andrà in scena martedì prossimo al circuito Angel Nieto di Jerez de la Frontera.
Fabio Quartararo

Test MotoGP, Valencia: tempi Day 2

Pos Pilota Team Giro veloce DIstacco Giri
1 VIÑALES, Maverick Yamaha Factory Racing 1:30.757 50 / 57
2 DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:30.890 0.133 39 / 57
3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:30.911 0.154 39 / 53
4 MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:30.939 0.182 63 / 66
5 PETRUCCI, Danilo Ducati Team 1:30.959 0.202 57 / 60
6 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 1:30.974 0.217 44 / 58
7 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:31.254 0.497 65 / 69
8 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:31.304 0.547 68 / 70
9 ROSSI, Valentino Yamaha Factory Racing 1:31.371 0.614 38 / 63
10 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:31.400 0.643 37 / 55
11 BAGNAIA, Francesco Alma Pramac Racing 1:31.405 0.648 44 / 49
12 LORENZO, Jorge Repsol Honda Team 1:31.584 0.827 40 / 46
13 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 1:31.628 0.871 45 / 47
14 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 1:31.714 0.957 42 / 56
15 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:31.940 1.183 49 / 59
16 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 1:32.091 1.334 61 / 63
17 IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini 1:32.124 1.367 31 / 32
18 FOLGER, Jonas Yamaha Test Team 1:32.265 1.508 29 / 47
19 PIRRO, Michele Ducati Team 1:32.376 1.619 10 / 14
20 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 1:32.509 1.752 38 / 50
21 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 1:32.906 2.149 35 / 52
22 SYAHRIN, Hafizh KTM Tech 3 Racing 1:33.008 2.251 31 / 43
23 SMITH, Bradley Aprilia Racing Test Team 1:33.028 2.271 49 / 58
24 OLIVEIRA, Miguel KTM Tech 3 Racing 1:33.798 3.041 45 / 46
25 BRADL, Stefan LCR Honda
Andrea Iannone

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA