25 October 2007

Test Yamaha TMax 2008

Sotto il vestito cambia tutto

Il test




La folle corsa alle prestazioni avviata dal Gilera GP800 lascia indifferente il TMax, che dopo otto anni di vita e tre generazioni si mantiene fedele al bicilindrico parallelo di 500 cc con cui debuttò nel 2001. Il segreto del suo equilibrio dinamico sta anche nell’aver intuito che 43,5 CV sono più che sufficienti per un uso a 360 gradi. Tutto il resto, invece, è stato affinato: l’estetica è diventata più aggressiva, il nuovo telaio è in alluminio e il cerchio da 15” all’anteriore ha sostituito quello da 14”. C’è anche una forcella che passa da 41 a 43 mm di diametro e un nuovo impianto frenante con pinze a 4 pistoncini. Quanto alla praticità d’uso, la sella maggiormente imbottita è stata rastremata ed è stata incernierata nella zona posteriore del telaio per migliorare l’accessibilità. Sotto di essa, il serbatoio passa da 14 a 15 litri e il vano sottosella ridisegnato può ospitare un casco integrale. Sul circuito di Shuzenji (Giappone), teatro della prova, abbiamo ritrovato le doti dinamiche incredibilmente equilibrate della precedente versione con un netto passo avanti nella stabilità alle alte velocità, nella maneggevolezza a tutte le andature e nella protezione aerodinamica. Il motore appare invece uguale a se stesso, mentre la posizione in sella è più confortevole, ma solo in movimento: da fermo, appoggiare le gambe a terra per chi non supera il metro e settanta è abbastanza difficoltoso.

Dati tecnici dichiarati





Motore a 4 tempi
, bicilindrico frontemarcia, cilindrata 499 cc, distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro, raffreddamento a liquido, potenza max 43,5 CV a 7.500 giri, coppia max 4,6 kgm a 6.250 giri. Alimentazione: iniezione elettronica, capacità serbatoio carburante 15 litri. Accensione: elettronica; trasmissione: automatica con frizione centrifuga. Telaio: in alluminio. Sospensioni: anteriore forcella con steli da 43 mm, escursione ruota 120 mm; posteriore forcellone oscillante con ammortizzatore idraulico, escursione ruota 120 mm. Pneumatici: anteriore 120/70-15, posteriore 160/60-15. Freni: anteriore a doppio disco da 267 mm con pinze a 4 pistoncini; posteriore a disco da 267 mm con pinza a un pistoncino. Dimensioni (in mm) e peso: lunghezza 2.195, larghezza 785, altezza 1.445, interasse 1.580 mm, altezza sella 800 mm, peso a vuoto 203 kg. Gamma colori: nero, blu, grigio chiaro, grigio scuro; inizio vendite: novembre 2007 (marzo 2008 versione con ABS); prezzo: 9.395 euro (.9.895 euro versione con ABS) indicativo chiavi in mano.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA