28 January 2011

Presentato il team Ilario Ricci: riporta ufficialmente Husqvarna nel Mondiale MX2

Dopo una lunga assenza che durava dal 2003, Husqvarna torna ufficialmente nella Classe MX2 del Mondiale di Motocross, affidandosi alla scuderia di Ilario Ricci, che ha lasciato Yamaha.

Presentato il team ilario ricci: riporta ufficialmente husqvarna nel mondiale mx2

Cassinetta di Biandronno (VARESE) – Husqvarna torna ufficialmente nel Mondiale di Motocross in Classe MX2. Lo fa con la struttura di Ilario Ricci, che dopo tredici anni lascia la collaborazione con Yamaha, per cominciare una nuova esperienza come portacolori della Casa varesina. L’ultima partecipazione ufficiale di Husqvarna nel campionato iridato di cross era stata nel 2003. Successivamente il Marchio non era più apparso sui campi di gara mondiali con una partecipazione diretta della Casa costruttrice. Il Team Ricci Racing si avvarrà dei piloti Alessandro Lupino e Michael Leib, che parteciperanno alle 15 gare del Mondiale e anche alle quattro prove degli Assoluti d’Italia di Motocross, in programma a partire dal 27 febbraio a Ponte a Egola (Pisa). Farà parte della scuderia di Ricci anche il Campione italiano di Motocross 2010 Andrea Cervellin, che ha da poco subito un intervento chirurgico ai legamenti del ginocchio destro e non sarà uno dei piloti del Mondiale, ma rappresenterà Husqvarna ancora per un anno nel Campionato Europeo MX2 per cercare di migliorare la seconda posizione guadagnata la scorsa stagione con la TC250. Quest’ultima, nella nuovissima versione 2011 con un kit racing di primo livello, sarà la moto a disposizione di Lupino e Leib nella MX2. Cervellin ha già iniziato da alcuni mesi il lavoro di messa a punto della moto, in collaborazione con il reparto Ricerca e sviluppo di Husqvarna, diretto dall’ingegner Paolo Brovedani, con il supporto di Pierluigi Zampieri, responsabile tecnico dell’attività corse di Husqvarna, e Ralf Kleid, responsabile dello sviluppo motori.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA