Pneumatici invernali per scooter: Metzeler Feelfree Wintec

Metzeler Feelfree Wintec sono le gomme invernali per scooter che la Casa costruttrice tedesca ha realizzato pensando alla sicurezza di chi utilizza le due ruote motorizzate tutto l’anno. Il vantaggio è che si possono usare anche quando fa caldo, ma sono più resistenti al freddo e progettate con una carcassa e una mescola pesnate per essere più affidabili con il gelo e sul bagnato

Pneumatici invernali per scooter: metzeler feelfree wintec

Milano Metzeler Feelfree Wintec, lo penumatico invernale per scooter, è ora disponibile in nuove misure. Ecco quali sono:

 

Anteriore

Posteriore

100/80-16

120/80-16

110-70-16

130/70-R16

110/70-13

140/60-14

 

 

 

Le coperture Metzeler Feelfree Wintec sono nate nel 2007 come pneumatici radiali per maxi-scooter: furono ideati per il montaggio sul Suzuki Burgman 650 e sullo Yamaha TMAX 500. I Feelfree Wintecsono progettati per offrire una migliore aderenza alle basse temperature e sui fondi bagnati. Tuttavia, non si tratta solamente di gomme invernali, perchè il vantaggio è che si possono usare anche con il caldo e sulle superfici asciutte, condizioni in cui il Costruttore dichiara che non si rovinano. Il disegno del battistrada è caratterizzato da lamelle e nei dati tecnici si legge che è stato disegnato per ottimizzare il rapporto vuoti/pieni dell’anteriore e del posteriore”. Questa modalità costruttiva migliora il drenaggio sul bagnato: le lamelle infrangono il velo d’acqua e aumentano la trazione.

Sempre nella scheda tecnica si legge che “Feelfree Wintec è composto sia da strutture convenzionali (per le misure da 10 a 15 pollici) che da strutture radiali (misure da 14 a 16 pollici). Le strutture convenzionali sono formate da una carcassa a cui sono sovrapposti due o più strati di materiale tessile gommato, con angoli di inclinazione diversi, in funzione dei dettami tecnici costruttivi e dei diversi indici di velocità che si vogliono ottenere. Le versioni radiali associano la cintura a 0° d’acciaio di Metzeler ad una carcassa alleggerita per incrementare la facilità di guida e la maneggevolezza ad alte velocità. È un brevetto Metzeler che gli ingegneri hanno ulteriormente sviluppato, introducendo variazioni sulla densità delle corde d’acciaio nelle diverse zone del profilo. Il Feelfree Wintec presenta uno “schema a tre zone A-B-A” in grado di  fornire una maggiore area di impronta. “A-B-A” è la disposizione della cintura d’acciaio, più fitta sulla spalla e meno al centro”.

La mescola è realizzatacon tre polimeri differenti che hanno diverse proprietà, grazie alle loro differenti temperature di vetrificazione. Questa nuova tecnologia brevettata offre grip sul bagnato anche con temperature rigidissime (-10°C) e, allo stesso tempo, una buona resistenza meccanica. Un’adeguata durezza della mescola in condizioni di bagnato e alte temperature deriva da una miscela di componenti (Silica + Carbon Black) bilanciati. Inoltre, Metzeler ha utilizzato la tecnologia “Cap & Base”: fibre rinforzanti sotto la mescola morbida con un bilanciamento di flessibilità e rigidità tra battistrada e struttura per un trasferimento delle impervietà del terreno dal battistrada alla carcassa, così da migliorare la stabilità.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA