Peugeot presenta il nuovo Metropolis

Peugeot ha tolto i veli alla nuova versione dello scooter Metropolis, un tre ruote che oggi si presenta rinnovato dal punto di vista estetico e funzionale, con motore di 400 cc, Euro 5, da 36 CV

1/28

1 di 7

Peugeot Motocycles rivela la nuova versione dello scooter Metropolis, un tre-ruote nato nella storica fabbrica di Mandeure nel Doubs. Una versione più tecnologica e spinta da un motore euro 5. Tra le novità troviamo la firma luminosa a LED, con luci diurne DRL ispirate al design dei concept della Casa francese, che celebra la patria di appartenenza con due bandiere ai lati dello scudo. Gli elementi laterali della carrozzeria sono decorati con le nuove decal “Peugeot Metropolis” e “400i”. Anche a bordo è tangibile il DNA automobilistico, con una plancia completamente ridisegnata. Lo schermo LCD centrale e la strumentazione classica a lancette hanno lasciato il posto a un blocco di ultima generazione. Il suo schermo TFT centrale da 5 pollici è circondato dai famosi quadranti analogici controrotanti caratteristici della Peugeot 308, dal contachilometri e dal contagiri.

Come la versione precedente, il nuovo Peugeot Metropolis beneficia di un ABS (Anti-Blocking System) di ultima generazione, sviluppato in collaborazione con Continental per il modulo, e Nissin per le pinze. Inoltre, è presente un sistema di frenata combinata posteriore-anteriore SBC (Synchro Braking Concept). Per rendere ancora più sicuri coducente e passeggero, la frenata di emergenza attiva automaticamente gli warnings oltre alle luci dello stop, per una maggiore visibilità (l’attivazione funziona quando la velocità è maggiore di 50 km/h e si attiva quando lo scooter subisce una fase di decelerazione superiore a 6 m/s per poi spegnere le luci di emergenza quando la decelerazione è inferiore a 2 m/s). Peugeot Metropolis beneficia anche di un sistema di controllo di trazione che garantisce l'anti-pattinamento della ruota posteriore durante le fasi di accelerazione. Il conducente può scegliere tra diverse modalità (Urban, Sport o Off).

Il nuovo Metropolis dispone della tecnologia Smart Key: il veicolo si connette con la chiave fino a 1,50 m di distanza. Il sistema elimina anche la necessità di serrature, come quella per l'apertura del bagagliaio o dello sportello del serbatoio del carburante, e disinserisce il freno di stazionamento elettrico con la semplice pressione di un pulsante.

Il nuovo tre ruote francese dispone anche di i-Connect e funzionalità completamente nuove. Il cruscotto è ispirato all'automobile con un contagiri controrotante e lo schermo a colori TFT ingrandito da 5 pollici che fornisce l'accesso alle funzioni i-Connect, tramite l'applicazione Peugeot Motocycles. Grazie all'applicazione, il pilota può collegare il proprio smartphone al cruscotto, ed effettuare le impostazioni prima di salire sullo scooter. La strumentazione beneficia inoltre di un sistema di guida turn-by-turn, che contribuisce al comfort e alla sicurezza: questa navigazione è semplificata rispetto al GPS convenzionale e permette al pilota di vedere quale azione dovrà compiere entro una distanza indicata in maniera ben visibile sullo schermo TFT, e che diminuisce con l'avvicinarsi della svolta. Il cruscotto mostra anche le chiamate e parte degli SMS ricevuti, oltre a informazioni più tradizionali come autonomia, livello di carburante, consumo, livello di carica della batteria o anche data e ora. Sono disponibili inoltre funzionalità aggiuntive come il contachilometri parziale, la personalizzazione del cruscotto con tre colori: l'intensità si regola automaticamente, ma il cliente ha la possibilità di scegliere tra sfondo nero o bianco e dettagli rossi, blu o oro. L'interfaccia è disponibile anche in cinque lingue.

Il suo motore 400i LFE (Low Friction Engine), uscito direttamente dallo stabilimento francese di Mandeure, è stato rivisto per soddisfare i requisiti della normativa Euro 5. Un lavoro significativo è stato svolto sugli elementi di attrito e sul loro peso, fasatura e mappatura iniezione, in modo da ottimizzare le prestazioni del motore e ridurre le emissioni. Meccanicamente, il blocco adotta una mix specifico di cuscinetti di biella e albero motore, un albero a camme ad alte prestazioni e attrito limitato con lubrificazione separata. Inoltre, è presente un sistema di scarico a triplo catalizzatore con sensore/sonda di ossigeno. Il sistema di iniezione è stato sviluppato appositamente da Dell’Orto. Il motore Peugeot Metropolis eroga una potenza di 26,2 kW, ovvero 36 CV a 7.250 giri/minuto, e una coppia di 38,1 Nm a 5.750 giri/minuto.

Metropolis 2020 ha un bagagliaio da 17 litri sotto il sedile e un bagagliaio posteriore aggiuntivo. Il primo può contenere un casco jet o un laptop, mentre il secondo offre spazio per un casco integrale o altri oggetti. Entrambi hanno un sistema di apertura elettrico. Il vano portaoggetti ha una capienza di un litro c’è poi un ulteriore vano portaoggetti per il telefono cellulare che può contenere una presa 12V o USB a seconda della versione scelta.

Metropolis è stato inizialmente sviluppato in due versioni: Active e Allure, i modelli più venduti fino ad oggi. Altre versioni sono in fase di sviluppo presso la fabbrica di Mandeure, come ad esempio una variante più sportiva prevista per il 2021. Le versioni Active e Allure si distinguono per alcune caratteristiche. Il primo corrisponde all'entry level. È dotato di tutte le novità come i cerchi neri da 13 pollici, il sistema ABS-SBC, una connessione 12V, il cruscotto con schermo TFT da 5 pollici, il parabrezza regolabile manualmente, la pedana piatta, lo schienale del pilota regolabile, il nuovo pedale del freno e contrappesi manubrio neri. È disponibile in un unico colore: il grigio Varnish Technium metallizzato.

Più raffinata, la versione Allure ha tutte le caratteristiche della Active, a cui si aggiungono un rivestimento per il bagagliaio, contrappesi manubrio cromati, una presa USB, cerchi neri e lucidi, il cruscotto con Funzionalità i-Connect e specchietti premium. È disponibile in quattro colori: bianco metallizzato Snow White, blu notte metallizzato Midnight Blue, nero opaco Sideral Mat Black e blu intenso Amazonite Satin Blue.

Peugeot Metropolis Active è disponibile a partire da 9.649 euro c.i.m..

Peugeot Metropolis Allure è disponibile a partire da 10.049 euro c.i.m.

Motore
Potenza399 cc
Alesaggio x Corsa (mm x mm)84 x 72 mm
NormativaEuro 5
TipoMonocilindrico 4 tempi
AlimentazioneIniezione elettronica
RaffreddamentoLiquido
Potenza Max26,2 kW 36 CV a 7 250 giri/minuto
Coppia Max38,1 Nm a 5 750 giri/minuto
Dimensioni
Lunghezza (mm)2 152
Larghezza (mm)775
Interasse (mm)1 500
Altezza sella 780
Capacità (l)13,5
Peso a secco (kg)271
Ciclistica
TelaioTubolare in acciaio
Sospensione ANTMono-ammortizzatore idraulico, 150 mm
Sospensione POSTDoppio ammortizzatore idraulico regolabile 4 posizioni, 80 mm
Frenata ANTDoppio disco diam. 230 mm, pinze singolo pistone, ABS
Frenata POSTDisco, diam. 240 mm, pinza doppio pistone, ABS
Ruote
TipoCerchi 13’’ alu
Pneumatici ANTMichelin Citygrip - 110/70-13’’
Pneumatico POSTMichelin Citygrip - 140/70-14’’
Prestazioni
Velocità massima135 km/h
Autonomia300 km
Equipaggiamento
Bauletto (in tinta)
Bauletto (nero base)
Schienalino passeggero bauletto
Supporto bauletto
Manicotti
Supporto smartphone
Telo protezione veicolo
Copri sella
Copertina conducente
Antifurto Top Block doppia U
Pedana inox
Kit schienalino gran comfort
Colori
Peugeot Metropolis ActiveVarnish Technium
Peugeot Metropolis AllureSnow White, Midnight Blue, Sideral Mat Black, Amazonite Satin Blue

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli