Nuovo Kymco DTX360: caratteristiche e prezzo

Kymco svela tutte le caratteristiche del nuovo DTX360 2022, scooter dal look crossover. Vi mostriamo le foto e vi diciamo tutto quello che c'è da sapere: disponibilità, prezzo, potenza, dotazione e caratteristiche tecniche

1/95

1 di 6

Forte dell’esperienza nel settore dei maxi scooter, Kymco amplia la propria gamma con il nuovo DTX360 2022, due ruote dal design “crossover” che sfrutta le caratteristiche del Downtown. Il layout stilistico è sportivo e all’anteriore fa bella mostra di sé un parafango alto. Rispetto al Downtown, il manubrio è più largo, per permettere un miglior controllo anche su pavimentazione irregolare, e la posizione di seduta del pilota più alta, per migliorare la visibilità su strada.

1/10

Il nuovo DTX360 2022 è equipaggiato con un motore monocilindrico Euro 5, 4 valvole, raffreddato ad acqua, di 321 cc, che eroga una potenza massima di 28,6CV a 7.500 giri/min e una coppia massima di 29,3 Nm a 5.750 giri/min; l’erogazione della potenza è modulata da un cambio variatore continuo di velocità (CVT), mentre la potenza è regolata dal controllo di trazione TCS. Il serbatoio carburante è da 12,5 litri, il consumo dichiarato da Kymco è di 27 km/l.

1/9

Il telaio in acciaio a piastre stampate è vincolato a un sistema sospensivo costituito da forcella telescopica idraulica da 37 mm di escursione di 110 mm all’anteriore e monobraccio oscillante con doppio ammortizzatore regolabile di escursione 100 mm al posteriore; i freni a sono rispettivamente a doppio disco da 260 mm con pinza a 3 pistoncini all’anteriore e a disco singolo da 240 mm con pinza 2 pistoncini al posteriore, mentre i cerchi in lega leggera a 5 razze montano pneumatici da 120/80-14” all’anteriore e da 150/70-13” al posteriore. Le dimensioni compatte di 2.165 x 780 x 1.285 mm, l’interasse di 1.550 mm, l’altezza sella di 810 mm e la massa in ordine di marcia di 194 kg fanno del DTX360 uno scooter ideato per la città e per le gite fuori porta.

1/5

La strumentazione LCD è completa di ogni indicatore: trip computer (sensore temperatura aria, consumo carburante e tensione batteria), contachilometri totale e parziale, tachimetro, contagiri, orologio digitale e indicatori del livello di carburante e della temperatura del liquido refrigerante. Le manopole dal disegno grip full black vantano i paramani, per dare voce all’anima da crossover. Troviamo poi il sistema di avviamento keyless e un blocchetto di accensione multifunzione, protetto dal sistema smart-lock, che agisce su avviamento, bloccasterzo e apertura sella. Le prese USB sono due, la prima situata nel vano portaoggetti di sinistra, mentre la seconda al centro del manubrio e permettono di ricariche due dispositivi elettronici. Comfort garantito non solo al pilota, ma anche al passeggero, anche nelle distanze più lunghe, grazie all'’ampia sella a due piani full black, con vano sottosella dotato di luce di luce di cortesia e capace di stivare due caschi (un integrale e un jet).

1/7

Kymco DTX360 è già disponibile negli abbinamenti colore nero opaco/antracite e nero opaco/arancio al prezzo di listino di 6.640 euro c.i.m. Ora in promozione a 6.040 euro c.i.m.

Prezzi di listino "chiavi in mano", ottenuti aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

1/13

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA