02 August 2012

Nuova Kawasaki Ninja 250R 2013

La Casa di Akashi svela al mercato giapponese e asiatico la nuova versione della sua Ninja 250R. Notevole il cambio di look, ora molto più ispirato alle sorelle di 600 e 1000 cc. Ma cambiano anche la ciclistica e il motore (forse cresce a 300 cc)

Nuova kawasaki ninja 250r 2013

 

Grazie al sito www.masmoto.net, arrivano in anteprima le immagini di una novità gustosa, soprattutto in tempi di crisi: la nuova Kawasaki Ninja 250R. La piccola sportiva di Akashi cambia radicalmente nell’estetica e tecnicamente è oggetto di parecchi affinamenti, frutto anche dell’esperienza nei trofei monomarca nazionali, come l’italiano Junior Trophy.

TRUCCATA DA GRANDE
La nuova duemmezzo “verde”, che durante il mese di agosto sarà presentata in giappone per il mercato locale e quello del sud est asiatico, rinnova totalmente il proprio look, strizzando nettamente l’occhio alle linee delle sorelle Ninja di 600 e 1.000 cc.: del tutto inedite la carenatura e la sella, nuovi anche il serbatoio, il cupolino e il cruscotto, i cerchi e lo scarico. Ma cambiano anche molti dettagli, come ad esempio i supporti delle pedane del passeggero, il parafango anteriore e il codino, più slanciato.

IL GOMMONE E IL MOTORE PIÙ PIENO
La ciclistica vanta un telaio rivisto al fine di diminuire le vibrazioni, ma soprattutto la nuova gomma da 140 al posteriore. Il motore, invece, rimane di 250 cc ma cambia nei pistoni, nei cilindri e nei carter, al fine di migliorare il tiro ai medi e ai bassi regimi nonché nel raffreddamento. C’è poi una doppia valvola a farfalla, che consente un’erogazione più lineare e un minor consumo.

DA NOI IN AUTUNNO
Per quanto riguarda le specifiche tecniche c’è da aspettare, così come per i colori definitivi per il nostro mercato. Intanto nella gallery potete vedere le livree previste per l’Asia. Da noi si vedrà probabilmente all’Intermot, il salone di Colonia previsto per il prossimo ottobre (dal 3 al 7). E sicuramente non avrà questi colori.

Ma c'è di più: una gola profonda in Kawasaki, che ovviamente vuole rimanere anonima, ha rilasciato ad un nostro inviato la seguente dichiarazione: "la cilindrata sarà più di 250 cc e meno di 350 cc". Insomma, sarà 300 o giù di lì.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA