Norton Motorcycles V4SV, la Superbike inglese “nata” all’isola di Man

In omaggio ai 100 anni di storia della casa inglese nelle corse al Tourist Trophy, la Norton V4SV sarà l’unica superbike ad essere progettata e costruita nel Regno Unito. Spinta da un quattro cilindri a V da 1200 cc ha carene e serbatoio in carbonio, telaio in alluminio e un pacchetto elettronico completo. Ecco le foto, la scheda tecnica e tutte le caratteristiche

1/4

1 di 3

La superbike di Norton, presentata due anni fa con il nome di V4RR ma giunta ora in versione definitiva, sarà costruita nel nuovo stabilimento di Solihull, Birmingham, nato grazie agli investimenti fatti dal colosso indiano TVS.

Esteticamente la moto si contrappone ai canoni classici delle supersportive odierne, le quali tendono ad avere linee spigolose e codini rastremati ed “affilati”. La V4SV si presenta invece con le linee più morbide e tondeggianti di serbatoio e carene, entrambi realizzati in fibra di carbonio, così come i cerchi. Il motore è un quattro cilindri a V con angolo di 72°, da 1200 cc raffreddato a liquido e in grado di produrre, secondo Norton, 185 CV a 12.500 giri/min, e 125 Nm di coppia a 9.000 giri/min.

A livello cilclistico troviamo un telaio in alluminio che è stato progettato e sviluppato con test sull’isola di Man, mentre per quanto riguarda le sospensioni ci sono una forcella a steli rovesciati e un monoammortizzatore posteriore Öhlins, entrambi completamente regolabili. A fermare la V4SV ci pensano una coppia di dischi anteriori da 330mm con pinze monoblocco ad attacco radiale e un disco singolo da 245mm al posteriore, tutti sorvegliati da ABS.

Da vera superbike il pacchetto elettronico, che prevede 3 modalità di guida (Rain, Street, Sport), cambio elettronico bidirezionale e controllo di trazione con funzione cornering, gestito da una piattaforma IMU che agisce su sei assi. Completano la dotazione le luci full-LED con DRL, display TFT a colori da 6” e telecamera posteriore.

Il Dr. Robert Hentschel, CEO di Norton Motorcycles, ha dichiarato: “Due anni fa Norton ha ereditato la V4, una moto immaginata in pista ma nata per la strada. Una moto che prometteva di fondere equilibrio, prestazioni e potenza. Negli ultimi 18 mesi abbiamo lavorato instancabilmente mettendo questo progetto nelle nostre nuove strutture a Solihull per mantenere con orgoglio la nostra promessa ai proprietari di Norton. Grazie al fatto che TVS ha investito 100 milioni di sterline in Norton e, successivamente, abbiamo investito saggiamente nei nostri processi di progettazione e nella nuovissima base di produzione. La V4SV è diversa da qualsiasi altra moto sul mercato oggi, per design, ma è tutto ciò che ti aspetti da una moto costruita da Norton. Il cambio corto e la potenza di innesto rendono questa bici perfetta per la strada. Questa è l'ultima superbike britannica che sfiderà ed entusiasmerà i piloti sin dal momento in cui saliranno in sella. Siamo incredibilmente orgogliosi di ciò che abbiamo prodotto date le sfide che abbiamo dovuto affrontare per arrivare al traguardo. È importante sottolineare che la nuova Norton V4SV segna solo il primo passo nella nostra entusiasmante visione del marchio".

Nelle pagine seguenti trovate la scheda tecnica, la disponibilità e il prezzo della Norton V4SV

1/4

MOTORE

  • Tipo di motore: Norton V4 a 72 gradi raffreddato a liquido, 1200 cc. Valvole di ingresso in titanio
  • Alesaggio e corsa: 82 mm x 56,8 mm
  • Rapporto di compressione: 13,6:1
  • Iniezione di carburante: sistema di iniezione elettronica del carburante a 8 iniettori
  • Potenza: 185 CV a 12.500 giri/min.
  • Coppia: 125 Nm a 9.000 giri/min.

TELAIO

  • Tipo di telaio: telaio tubolare in alluminio. Il telaio è saldato a mano a TIG presso la sede centrale di Norton e lucidato a mano con finitura a specchio
  • Forcellone: ​​forcellone monobraccio rinforzato e ribassato con geometria di collegamento a velocità crescente sviluppata dalle moto del TT.
  • Interasse: 1434 mm
  • Peso a secco: 193 kg
  • Ruote: Modello in carbonio: BST in fibra di carbonio. Modello Manx: Oz racing in alluminio forgiato.
  • Ammortizzatore di sterzo: Ammortizzatore Ohlins.

CICLISTICA

  • Freno anteriore: 2 dischi flottanti da 330 mm. Pinze Brembo monoblocco ad attacco radiale. Dischi Brembo e pompa freno Brembo
  • Freno posteriore: disco posteriore Brembo da 245 mm. Pinza e pompa freno Brembo
  • Sospensione anteriore: forcella anteriore con sistema Ohlins NIX30. Completamente regolabile
  • Sospensione posteriore: ammortizzatore posteriore Ohlins TTXGP Norton su misura completamente regolabile

ELETTRONICA

  • Illuminazione: illuminazione full-LED.
  • Strumentazione: Display a colori da 6 pollici con regolazione automatica della luminosità
  • Modalità di guida: Rain, Street, Sport
  • Cambio rapido: sistema di cambio rapido completo con quickshift bidirezionale.
  • Controllo di trazione sensibile all'angolo di piega (IMU) a sei assi
  • Accensione: sistema di accensione senza chiave con bloccasterzo elettronico (tappo di rifornimento carburante manuale)

La Norton V4SV costerà 44.000 sterline, l'equivalente di circa 52.700 euro ed è disponibile in due diverse grafiche:

  • Manx Silver, con carrozzeria argento-rosso e carbonio, ruote in alluminio forgiato OZ Racing rosse.
  • V4SV Carbon ha le carene in fibra di carbonio a vista e ruote BST in fibra di carbonio, per un peso ridotto.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA