A Misano (virtuale) Alex Marquez vince beffando Marc. Rossi sul podio

Sul circuito -virtuale- di Misano si tiene la quarta gara online della MotoGP 2020: nelle qualifiche il più veloce è Fabio Quartararo, che conquista la pole position. Bellissima la bagarre in gara tra i fratelli Marquez e il pilota francese. Con numerosi colpi di scena sul finale Rossi arriva sul podio. In MotoE vince Ferrari

1/21

Alex Marquez 

1 di 4

Dopo il successo delle prime tre gare online della MotoGP 2020, eccoci arrivati alla quarta gara virtuale della stagione. Per l’occasione, i piloti disputano il GP Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, tra i cordoli virtuali del circuito di Misano. Oltre ai piloti della MotoGP in questa occasione troviamo al joypad anche i piloti della MotoE. La gara della MotoGP prevede nove giri (35% della distanza di gara reale) e la gara MotoE cinque giri (50% della distanza di gara). Come di consueto, prima delle gare si terrà una sessione di qualifiche di 5 minuti utile per stabilire la griglia di partenza.

La griglia MotoGP è composta da 11 piloti, a scendere in pista per in questa quarta gara virtuale della stagione troviamo:

  • Repsol Honda Team: Marc Marquez, Alex Marquez
  • Ducati Team: Michele Pirro
  • Monster Energy Yamaha MotoGP: Valentino Rossi, Maverick Viñales
  • Team Suzuki Ecstar: Joan Mir
  • Petronas Yamaha SRT: Fabio Quartararo
  • Pramac Racing: Francesco Bagnaia
  • LCR Honda Idemitsu: Takaaki Nakagami
  • Reale Avintia Racing: Tito Rabat
  • Aprilia Racing Team Gresini: Lorenzo Savadori

Il più veloce nella qualifica è Fabio Quartararo, che stacca un crono di 1’27”227. Il pilota francese scatta quindi dalla prima casella in griglia di partenza, davanti a Alex Marquez, Pecco Bagnaia e Maverick Viñales. Valentino Rossi quinto partirà davanti a Marc Marquez; dietro di loro Takaaki Nakagami, Joan Mir, Michele Pirro, Tito Rabat e Lorenzo Savadori.

Nelle pagine successive trovate il report e la classifica della gara virtuale della MotoGP 2020 di Misano 2020, oltre alla classifica della MotoE.

1/7

Come nelle precedenti gare virtuali della MotoGP, anche a Misano alla prima curva finiscono in terra in molti, ma non il pole man, che si porta subito al comando. Dopo poche curve Rossi prova ad infilare Alex Marquez, i due si toccano e a farne le spese è Valentino, che finisce a terra.

Al termine del primo giro troviamo in testa Fabio Quartararo, inseguito dai fratelli Marquez, nell’ordine Marc e Alex. Dietro di loro Savadori, Mir e Rossi. Mentre Valentino recupera fino a portarsi in quarta posizione, Quartararo che era al comando della gara cade. In testa passa ora Alex Marquez.

Il pilota francese recupera subito lo svantaggio e si mette in scia al minore dei fratelli Marquez. I due danno il via ad una lunga battaglia che li porta verso il finale di gara. A due giri dalla fine il colpo di scena, durante un tentativo di sorpasso finiscono a terra entrambi e la leadership passa nelle mani di Marc.

L’ultimo giro si apre con Marc Marquez al comando, braccato da vicino dal fratello, inseguito a sua volta da Fabio Quartararo. A due curve della fine il francese finisce a terra e ne approfitta Rossi, che gli soffia la posizione. Ma è all’ultima curva che assistiamo al sorpasso decisivo, con un gran colpo di joypad Alex passa il fratello Marc e va a vincere la gara virtuale di Misano. Terzo gradino del podio per Valentino Rossi, grazie anche al regalo di Fabio Quartararo.

Nella pagina successiva la classifica completa del GP virtuale di Misano 2020.

1/15

MotoGP 2020 - Milestone

  1. Alex Marquez – 13’30”548
  2. Marc Marquez +0,725
  3. Valentino Rossi +4,687
  4. Fabio Quartararo +4,950
  5. Joan Mir +13,747
  6. Maverick Viñales +14,313
  7. Francesco Bagnaia +19,335
  8. Takaaki Nakagami +23,514
  9. Lorenzo Savadori +25,417
  10. Michele Pirro +31,909
  11. Tito Rabat
  1. Matteo Ferrari – 8’17”753
  2. Eric Granado +3,967
  3. Mattia Casadei +10,014
  4. Jordi Torres +12,648
  5. Xavier Simeon +14,689
  6. Alejandro Medina +14,957
  7. Mike Di Meglio +17,492
  8. Lukas Tulovic +22,045
  9. Dominique Aegerter +31,671
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli