Maverick Viñales: “Rinnovo il contratto per vincere il Mondiale”

Durante la presentazione del Team ufficiale Yamaha Movistar 2018, Maverick Viñales ha parlato della pausa invernale, della prossima stagione e, a sorpresa, del rinnovo del contratto fino al 2020. Le parole del pilota
1/24 Yamaha Movistar YZR-M1 2018
Yamaha ha presentato il team e la livrea ufficiale della M1 che correrà il Campionato MotoGP 2018. Cliccate qui per tutti i dettagli. Di seguito, invece, trovate le parole di Maverick Viñales.

“La pausa invernale mi ha dato la possibilità di ricaricarmi. Mi sono anche allenato molto e mi sento in forma; rispetto allo scorso anno cercherò di migliorare dove ho i miei punti deboli. Far parte della famiglia Yamaha è molto bello: tutti condividiamo le sensazioni, la voglia di fare. Quello che mi auguro, ci auguro, è di vincere il più possibile nel 2018, già da subito. Questo è il nostro obiettivo principale e spero di fare molto bene, gestendo al meglio la pressione in gara. La vittoria del titolo è fra le nostre priorità. La pressione che sento è la stessa dello scorso anno, ma la voglia e la motivazione sono aumentate, ho grandi aspettative”.

Parlando della moto, Top Gun ha aggiunto: “Ci vogliono molti giri per scegliere al meglio le giuste configurazioni in vista della prossima stagione; sarà importante trovare delle ottime soluzioni che ci permettano di mantenere le prestazioni stabili, anche sul bagnato. I test ci daranno ottimi responsi. Se potessi testare la moto, sceglierei sempre Phillip Island, per me la pista migliore. Tuttavia, in ottica 2018, meglio testare in Thailandia, dato che si tratta di un nuovo circuito”.

Maverick Viñales ha anche confermato il rinnovo con la Casa di Iwata per altri 2 anni (fino al 2020): “Abbiamo trovato un ottimo accordo e desideriamo lavorare insieme ancora. Sono molto felice di poter continuare il mio percorso con Yamaha. Resto per vincere!”

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA