05 April 2013

Moto Guzzi California 1400: piace a Ewan McGregor

La Casa di Mandello ingaggia la star cinematografica scozzese come testimonial della maxi cruiser, ma non è solo immagine, Ewan McGregor è motociclista e ama le Guzzi. In questi giorni la California 1400 debutta negli USA

Moto guzzi california 1400: piace a ewan mcgregor

La nuova Moto Guzzi California 1400 non finisce di stupire. Fin dalla sua presentazione a Eicma 2012, la maxi cruiser di Mandello si è attirata consensi e simpatie dagli addetti ai lavori e dal pubblico degli appassionati, guzzisti e non. Ormai la conosciamo alla perfezione (clicca qui per conoscere tutti i segreti della California 1400) qui e sappiamo come va, sia in versione Touring (cliccate qui) che in quella Custom (cliccate qui). Ma ora arriva anche una nuova campagna pubblicitaria che, se possibile, accresce ancor di più l’aura di fascino che da sempre emana dall’ammiraglia lariana.

 

UNA STAR PER AMICO

È l’attore scozzese Ewan McGregor a prestare il volto per le foto. Anzi, a proposito: ecco un dietro le quinte, guardatelo e poi continuiamo il discorso.

 

 

AQUILA IN AUSTRALIA

La location scelta per il video e le foto è il Western Australia, scenario esotico in cui McGregor e la California 1400 sono stati fotografati dall’italiano Paolo Zambaldi. Prima con la California 1400 Touring nel villaggio di pescatori di Lancelin, a 110 km a nord dalla capitale Perth, in una cornice naturale unica, dominata d'altissime dune di sabbia bianca. Poi con la Custom nei docks del porto di Fremantle e infine a Perth, con lo sfondo notturno illuminato dai grattacieli.

 

"Sono orgoglioso di essere stato protagonista di questa campagna pubblicitaria - dice McGregor - penso che abbiamo fatto davvero qualcosa di unico e grande. La nuova California 1400 mi è piaciuta subito, fin dalla prima volta che l'ho vista. Guidandola poi mi ha sorpreso, è di un altro pianeta, davvero sorprendente! Parola di uno che di custom se ne intende visto che tra le mie dieci Moto Guzzi ci sono modelli come la V7 Ambassador del 1971, la V7 Sport del 1972, la V7 Eldorado del 1974, la V11 del 2000, la V11 Tenni del 2001 e la California Vintage del 2009 con sidecar e tra poco anche una California 1400 Custom!".

 

CON LA GUZZI È AMORE VERO
Il protagonista di film come come "Trainspotting", "Star Wars" e "Moulin Rouge" aveva già raccontato la sua passione per la Moto Guzzi nel road movie "Long Way Down", quando tra John O'Groats e Cape Town fece tappa a Mandello del Lario visitando per la prima volta la Moto Guzzi. Qualche mese dopo riapparve a Mandello del Lario in occasione delle Giornate Mondiali Moto Guzzi 2007, rientrando a Londra in sella alla sua bianca California Vintage. La passione diventa rapporto professionale, perfezionatosi dopo che l’attore ha provato la nuova California 1400, in entrambe le versioni.

 

La campagna, intitolata "My Bike, My Pride" parte il 5 aprile in tutta Europa e sarà veicolata sulla stampa e sul web, proprio nei giorni in cui la "motona" di Mandello viene presentata ufficialmente negli Stati Uniti.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA