Vittoria n°100 di Kawasaki in WSBK: Rea spodesta Sykes a Donington

Mondiale Superbike 2017, Donington: risultati Gara 2 e classifica GP del Regno Unito. Un Jonathan Rea mette la parola "fine" al dominio di Sykes, che si consola con una "doppietta verde". Davies consistente in una corsa caratterizzata da molte cadute e ritiri. OK Yamaha, disastro Aprilia
Jonathan Rea e Tom Sykes in posa per festeggiare la 100esima vittoria di Kawasaki nel Mondiale Superbike

Mondiale Superbike 2017, Donington: risultati Gara 2

Pos Pilota Moto Distacco Giro Veloce
1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD 1'27”863
2 SYKES Tom Kawasaki ZX-10RR 1”601 1'27”815
3 DAVIES Chaz Ducati Panigale R 12”200 1'28”127
4 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 12”984 1'28”518
5 LOWES Alex Yamaha YZF R1 18”953 1'28”547
6 CAMIER Leon MV Agusta 1000 F4 23”971 1'28”745
7 FORÉS Xavi Ducati Panigale R 29”892 1'29”013
8 RAMOS Román Kawasaki ZX-10RR 44”742 1'29”311
9 DIXON Jake Kawasaki ZX-10RR 50”622 1'29”909
10 DE ROSA Raffaele BMW S 1000 RR 51”749 1'29”057
11 BRADL Stefan Honda CBR1000RR 59”459 1'30”201
12 RUSSO Riccardo Yamaha YZF R1 > 1' 1'30”254
13 JEZEK Ondrej Kawasaki ZX-10RR > 1' 1'30”590
14 BADOVINI Ayrton Kawasaki ZX-10RR 5 LAPS 1'30”904
RT SAVADORI Lorenzo Aprilia RSV4 RF 1'29”161
RT MERCADO Leandro Aprilia RSV4 RF 1'28”805
RT MELANDRI Marco Ducati Panigale R 1'28”490
RT TORRES Jordi BMW S 1000 RR 1'29”154
RT LAVERTY Eugene Aprilia RSV4 RF 1'29”531
RT DE ANGELIS Alex Kawasaki ZX-10RR 1'29”987
RT HASLAM Leon Kawasaki ZX-10RR
RT KRUMMENACHER Randy Kawasaki ZX-10RR

Niente poteva fermare un Rea inferocito. Davies a podio nonostante alcuni episodi sfortunati

In seguito all’incidente di Jonathan Rea in Gara 1, Pirelli ha deciso di ritirare le gomme sperimentali montate dal Campione del Mondo in carica. La dichiarazione del fornitore ufficiale è la seguente: “Pirelli, in accordo con DORNA e la direzione gara del Campionato Mondiale di Superbike, ha deciso di ritirare le soluzioni sperimentali V0602 (opzione A) posteriori dalla gamma di pneumatici disponibili ai piloti della WSBK nel round di Donington Park. La decisione è stata presa in seguito a quanto accaduto alla gomma posteriore di Jonathan Rea in Gara 1, che ha perso pressione improvvisamente al 21° giro causando la caduta del pilota”. Per questo motivo, tutti i piloti in griglia montano la SC0 tradizionale al posteriore.

Ci sono tante cadute nella prima metà di gara: nell’ordine troviamo Randy Krummenacher alla 1a curva del 1° giro, Leon Haslam all’ultima curva del 3° giro per un contatto con Mercado, poi nei giri successivi è il turno di Laverty, Torres, De Angelis e Mercado. Sfortunato anche Melandri, che si ritira per un danneggiamento della trasmissione alla sua Ducati. Sfortuna nera anche per l’ultima Aprilia in pista, quella di Savadori, che rientra ai box e si ritira a metà gara.

Mentre accade tutto ciò, Jonathan Rea comanda la corsa dal 2° giro con parecchio margine sugli inseguitori, negli ultimi giri Tom Sykes riesce a recuperare diversi secondi ma non riesce comunque a raggiungere il Campione del Mondo in Carica. Bellissima battaglia per il podio tra Chaz Davies e Michael Van Der Mark: ad avere la meglio è la Ducati numero 7, che completa il parco chiuso, ma onore a Yamaha che ha sfiorato il secondo podio consecutivo a Donington, con VD Mark 4° e Lowes 5°. Ancora un 6° posto per Leon Camier sulla MV Agusta F4 1000 RR, a precedere i due spagnoli Xavi Forès (7°) e Romàn Ramos (8°). Ottimo 9° posto per la wild card britannica Jake Dixon, completa la Top 10 il nostro Raffaele De Rosa. La Honda di Stefan Bradl è 11a, chiudono la classifica Riccardo Russo (12°), Ondrej Jezek (13°) ed Ayrton Badovini (14°).

Da sottolineare come tutti i piloti andati a podio, sia oggi sia ieri, hanno reso omaggio a Nicky Hayden, che è stato commemorato nella giornata di ieri con un momento di silenzio nel quale hanno preso parte tutti i piloti e tifosi.
Jonathan Rea

Mondiale Superbike 2017: classifica generale

Punti Piloti Moto Punti
1 JONATHAN REA KAWASAKI 260
2 TOM SYKES KAWASAKI 205
3 CHAZ DAVIES DUCATI 185
4 MARCO MELANDRI DUCATI 137
5 ALEX LOWES YAMAHA 121
6 MICHAEL VAN DER MARK YAMAHA 102
7 XAVI FORÉS DUCATI 99
8 LEON CAMIER MV AGUSTA 84
9 JORDI TORRES BMW 72
10 EUGENE LAVERTY APRILIA 58
11 ROMÁN RAMOS KAWASAKI 57
12 STEFAN BRADL HONDA 48
13 LEANDRO MERCADO APRILIA 43
14 NICKY HAYDEN HONDA 40
15 LORENZO SAVADORI APRILIA 32
16 RANDY KRUMMENACHER KAWASAKI 27
17 ALEX DE ANGELIS KAWASAKI 23
18 LEON HASLAM KAWASAKI 20
19 MARKUS REITERBERGER BMW 19
20 RAFFAELE DE ROSA BMW 12
21 RICCARDO RUSSO YAMAHA 8
22 JAKE DIXON KAWASAKI 7
23 ONDREJ JEZEK KAWASAKI 6
24 AYRTON BADOVINI KAWASAKI 6
25 JOSHUA BROOKES YAMAHA 4
26 JULIAN SIMON APRILIA 4

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA