SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Lady Polita Onlus: è operativa l’associazione per aiutare Alessia

La Onlus fondata per dare una mano alla sfortuna atleta jesina ha superato tutte le complicazioni burocratiche ed ora può iniziare veramente la propria attività: finalmente è attivo il conto corrente dove effettuare le donazioni

Lady polita onlus: è operativa l’associazione per aiutare alessia

Sono passati 11 giorni dal maledetto sabato in cui Alessia Polita si è schiantata alla curva 16 di Misano. Un botto che l’ha lasciata con tante ossa rotte, compresa una vertebra, la 12esima dorsale. C’è stata una lesione midollare e Alessia ha perso l’uso delle gambe (ormai non c’è bisogno di bollettini ufficiali, è cosa nota e lo dice anche lei). Dopo l’intervento d’urgenza al Bufalini di Cesena e i primi giorni in prognosi riservata, è iniziato il lento tornare alla vita, anche se purtroppo nulla sarà più come prima. L’atletica e iperattiva bicampionessa italiana di motociclismo è circondata dall’affetto della propria famiglia, del fratello Alex, di Eddi La Marra, e delle migliaia di persone che ogni giorno le mandano messaggi, foto, incoraggiamenti, abbracci virtuali. Proprio il fratello di Alessia, insieme agli amici più stretti, ha deciso di fondare una Onlus (ne parla qui lo stesso Alex) per aiutarla a superare questo terribile momento, che purtroppo è fatto anche di enormi sacrifici economici. Già, perché comunque la speranza non muore mai, ma va aiutata con interventi, cure, riabilitazione… Ecco perché è nata Lady Polita Onlus. Dopo i primi giorni in cui di fatto era solo una pagina Facebook (frequentatissima, ovviamente), adesso è a tutti gli effetti operativa, proprio appena Alessia è stata trasferita al Montecatone Rehabilitation Institute di Montecatone (Imola). Di seguito il comunicato ufficiale in cui la Onlus… si presenta.

 

In virtù del Decreto del Dirigente della Posizione di Funzione IPAB, Infanzia, Famiglia e gestione di Albi e Registri sociali della Regione Marche n.82/IGR del 25.06.2013, ai sensi e per gli effetti dell'articolo 10 comma 8 del D.Lgs.460/1997, l'associazione LADY POLITA è ONLUS di diritto.

Alessia Polita, unitamente a tutta la sua famiglia, vuole ringraziare pubblicamente le istituzioni, i Media e le decine di migliaia di persone comuni ed amici che le stanno dimostrando un affetto davvero incredibile sostenendola con foto e messaggi inviati sulla Fan Page Ufficiale di Facebook della Onlus. Alessia ieri è stata trasportata al Montecatone Rehabilitation Institute di Montecatone (Imola) per affrontare un lungo percorso riabilitativo. Non appena Alessia sarà tornata a casa dopo la riabilitazione è fermamente convinta di mettersi al servizio della Società per poter trasmettere la propria esperienza e compiere azioni socialmente utili. Su richiesta di moltissime decine di migliaia di persone che vorrebbero fare una donazione spontanea, la Lady Polita Onlus ha attivato un Conto Corrente Bancario. Presto sarà attivo anche il servizio SMS solidale e verrà aperto un sito interamente dedicato alla Onlus.

 

Il codice IBAN è:

IT53 C060 5521 2060 0000 0013 004

BANCA MARCHE SpA

Lady Polita Onlus - Via Scotellaro, 3 - 60035 JESI (AN) - Codice Fiscale: 92031770420

 

Alessia, non ti lasciamo sola!

 

Anche se a dire la verità qui sembra che sia lei a non lasciare soli noi. Ecco cosa scrive Alessia sul suo profilo Facebook personale: "Ciao ragazzi... Quanti siete.... Io vi chiedo scusa se non posso rispondere a tutti i messaggi di posta privata ma Potete immaginare che non sia semplice....non appena riusciranno anche a mettermi seduta potrò seguirvi di più tutti ora sono anche un po' dolorante quindi più di tanto nn riesco a stare sul Cell ... Vi saluto e vi ringrazio enormemente per tutto siete meravigliosi.... Ps ho voglia del mio solito cappuccino!!! Ma Nn credo siano attrezzati qua".

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA