SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Kymco 2010: anticipati i modelli che arriveranno all’EICMA

Kymco anticipa i modelli 2010. Le novità nel segmento nella gamma degli scooter prodotti dalla Casa taiwanese per l’anno prossimo saranno tante. A cominciare dal restyling del People, che durante la rassegna milanese, sarà presentato nella nuova versione GT 300i, equipaggiata con il motore G5 di 300 cc effettivi. Downtown avrà l’ABS sulla versione 300 e sarà disponibile anche con motorizzazione 200, che sarà montata anche sul Like. L’Agility R16 avrà il motore 2T. Many 50 sarà un nuovo cinquanti

PEOPLE GT



Molinetto di Mazzano (BRESCIA) 2 ottobre 2009
PEOPLE GT Kymco anticipa i modelli 2010, che svelerà il 10 di novembre al Salone della moto di Milano. Le novità nel segmento nella gamma degli scooter prodotti dalla Casa taiwanese per l’anno prossimo saranno tante. A cominciare dal restyling del People, che durante la rassegna milanese, sarà presentato nella nuova versione GT 300i, equipaggiata con il motore G5 di 300 cc effettivi. Il nuovo design, interpretato in chiave più moderna, ha comportato lo spostamento del radiatore, che ora si trova nella parte bassa dell’anteriore, vicino alla pedana poggiapiedi. All’avantreno, lo scudo è stato completamente ridisegnato e integra un doppio faro con luci a led di posizione, anch’esso nuovo nell’estetica. GT è l’acronimo di Gran Turismo e proprio nell’ottica di aumentare il comfort del veicolo, la Casa taiwanese ha previsto un vano sottosella tanto ampio da poter ospitare un casco integrale e ha dotato il nuovo People del bauletto posteriore di serie in tinta con lo scooter e azionabile con la stessa chiave di avviamento del motore. Con la versione GT, People giunge quindi alla terza generazione, dopo che ne sono state vendute circa 130.000 unità, dall’arrivo sul mercato nel 1999 con la prima serie di People, seguita dai modelli People S.

DOWNTOWN 200 E ABS



DOWNTOWN 200 E ABS
Rimanendo in tema di scooter 300 cc, il Downtown 300 sarà presentato con l’ABS e sarà commercializzato da primavera 2010. Lo stesso scooter arriverà nella nuova cilindrata 200 con il motore della famiglia G5 ad iniezione, caratterizzato da una cubatura effettiva di 205 cc. Downtown 200i rappresenta una via di mezzo tra prezzo e prestazioni, senza troppe rinunce. Come per il Downtown 300, l’arrivo sul mercato è previsto per la primavera dell’anno prossimo.

LIKE 200i



LIKE 200i
Lo scooter noto per il suo stile rétrò, abbinato ad un moderno propulsore, per il 2010 sarà allestito nella motorizzazione di 200 cc ad iniezione, che consentirà di utilizzarlo anche in superstrada ed in autostrada. È già disponibile nei concessionari al prezzo di 2.099 franco concessionario.

AGILITY R16 50 2T



AGILITY R16 50 2T
Il cinquantino in stile sportivo a ruote alte, già presente sul mercato, sarà equipaggiato con un nuovo motore a due tempi, più grintoso rispetto al quattro tempi di cui è dotato attualmente e che resterà nei listini di Kymco, dando così la possibilità all’utente di scegliere se acquistare il modello a 2T o quello a 4T. La commercializzazione è prevista per gennaio 2010 ed il prezzo è ancora da definire.

AGILITY RS 50 NAKED



AGILITY RS 50 NAKED
Fra gli Agility della gamma a ruota bassa da 12 pollici si potrà avere il modello RS 50 naked, caratterizzato da un nuovo design e dal manubrio che sarà lasciato in vista già dalla produzione di serie, per seguire una moda diffusa fra i giovani che tendono a smontare le plastiche del quadro strumenti per lasciare il manubrio in vista. Non si sa quando sarà importato in Italia e, anche il prezzo, non è ancora stato divulgato.

MANY 50



MANY 50
È un nuovo modello in stile rétrò con ruota da dieci pollici che per estetica e ciclistica ricorda un po’ le linee della Vespa originale. Si pone in un segmento dove avrà come concorrenti diretti scooter come il Mio della Sym o il Vino della Yamaha. Sarà equipaggiato con un propulsore a quattro tempi, con testata a 3 valvole, raffreddamento ad aria e alimentato ad iniezione elettronica. Kymco lo definisce rispetto alla propria gamma “un motore che rappresenta una grande innovazione tecnologica e di design, che sarà la base di partenza per tutte le motorizzazioni Kymco 50 cc del futuro”. L’importazione per l’Italia non ha ancora una data ed anche il prezzo è da definire.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA