KTM: richiamo per alcuni modelli enduro 2015 (forcella)

La Casa di Mattighofen, per garantire il corretto assemblaggio della forcella WP 4CS, richiama presso i propri distributori autorizzati i modelli EXC Six Days. L’intervento è completamente gratuito e richiede 30 minuti. Ecco tutti i modelli interessati

Ktm: richiamo per alcuni modelli enduro 2015 (forcella)

“Mamma” KTM scopre una difettosità riguardo alla forcella WP 4CS montata sui modelli enduro 2015 e richiama i mezzi interessati (trovate l’elenco in fondo a questo articolo). Il richiamo si è reso necessario per garantire la massima sicurezza, efficacia e funzionalità della sospensione anteriore, in quanto la coppia di serraggio dell’asta del pistone e del cappuccio filettato della forcella potrebbe essere non in linea con le specifiche indicate dal costruttore. KTM ad oggi non dispone di informazioni relative a incidenti derivanti dal difetto di assemblaggio sopra descritto. I proprietari delle moto in questione sono stati contattati per iscritto da KTM. Inoltre, inserendo per intero il numero di telaio (17 cifre) e il numero ID del certificato di consegna sul sito www.ktm.com nell’area “Service”, i proprietari possono  verificare on-line se la moto in loro possesso è stata oggetto di richiamo. La corretta verifica della forcella può essere effettuata solo da dealer autorizzati KTM. L’intervento è completamente gratuito e richiede al massimo 30 minuti.

 

I MODELLI INTERESSATI

Il richiamo vale per i seguenti modelli 2015:

Enduro

  • 125 EXC Six Days
  • 250 EXC Six Days
  • 300 EXC Six Days
  • 250 EXC-F Six Days
  • 350 EXC-F Six Days
  • 450 EXC-F Six Days
  • 500 EXC-F Six Days

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA