In arrivo la Apex, la sportiva elettrica di Segway

200 km/h di velocità massima e 2,9” per coprire l’accelerazione da 0 a 100 km/h. La nuova Segway Ninebot Apex verrà presentata tra pochi giorni, in occasione del CES 2020 di Las Vegas

1/14

Segway Ninebot Apex

Segway, l’azienda americana specializzata in piccoli veicoli per la mobilità urbana (che dal 2015 è di proprietà dei cinesi di Ninebot), ha annunciato l’arrivo della moto elettrica “Apex”. Anche se il produttore la definisce un “super scooter”, la Apex si presenta come una moto sportiva carenata, con semi manubri e un’impostazione di guida caricata sull’anteriore.

Pochissime le informazioni rilasciate dalla Casa, se non un paio di numeri: 200 km/h la velocità massima e 2,9” per coprire l’accelerazione da 0 a 100 km/h. Al momento non sono state rilasciate altre informazioni tecniche. Analizzando foto e video diffusi vediamo poi forcella a steli rovesciati, doppio disco freno anteriore con pinze ad attacco radiale, forcellone bibracccio in alluminio e fari a LED. Il motore, elettrico, è posizionato in basso, poco prima dell’attacco del forcellone, e la trasmissione finale è a catena.

1/14

Segway Ninebot Apex

La Segway Ninebot Apex verrà presentata ufficialmente al CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas, che si terrà dal 7 al 10 gennaio 2020. Nella stessa occasione verrà presentato anche “eScooter”, uno scooter elettrico in grado di raggiungere una velocità massima di 100 km/h con un’autonomia di 200 km.

Non ci resta che pazientare qualche giorno per saperne di più su questi nuovi veicoli.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA