In arrivo da Indian una nuova tourer raffreddata a liquido

Indian è al lavoro per presentare una nuova tourer con motore raffreddato a liquido. Ad anticiparne la presentazione sono alcuni brevetti depositati dalla Casa

1/4

Indian è al lavoro per allargare la gamma delle tourer. A dimostrare l’arrivo della nuova moto sono alcuni disegni tecnici, depositati dalla Casa, all’ufficio brevetti. La nuova tourer sembra assomigliare molto all’attuale Challenger, ma a spiccare è innanzitutto una carena frontale inedita, con ampio cupolino che pensiamo possa essere regolabile. Ai lati sono presenti ampie protezioni per le gambe, utili a incorporare gli altoparlanti comandati tramite una strumentazione touchscreen di ultima generazione. Il telaio sembra inoltre pensato per ospitare le prese d’aria che garantiscono al motore di “respirare”, come dimostrano i fori che vedete nelle immagini (particolare n°62 della foto qui sotto). Con l’arrivo delle nuove normative anti-inquinamento, Indian sarebbe anche in procinto di abbandonare progressivamente il raffreddamento ad aria, in favore, come in questo caso, di un propulsore raffreddato a liquido.

1/4
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Ultimi articoli