Héctor Barberà sanzionato e licenziato dal Team

Hector Barberà è stato giudicato e condannato in Spagna per eccesso di velocità e guida in stato di ebrezza. Oltre alla sanzione, che gli costa un anno di patente e il servizio sociale, il pilota è stato anche messo alla porta dal Team Moto2
1/15 Hector Barberà
Durante la mattinata del 7 giugno, Hector Barberà era stato fermato dalla polizia per eccesso di velocità e guida in stato di ebrezza. Il giorno seguente il pilota è stato giudicato e condannato a 22 giorni di servizi sociali e a un anno senza patente. Purtroppo per lui i guai non sono finiti lì: il Team Pons HP40 ha deciso di rescindere il contratto con Hector, mettendolo alla porta in modo ufficiale.

"In seguito ai fatti avvenuti a Valencia nella notte del 7 giugno, il Team Pons Racing ed Hector Barberà hanno rescisso il contratto che li univa per la stagione 2018 di comune accordo".

Attualmente non è ancora stato comunicato il nome del pilota che prenderà il posto di Barberà fino al termine della stagione.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA