Foto Spia KTM 1290 Super Adventure S, aggiornamenti in vista

È stata avvistata una nuova versione della KTM 1290 Adventure S durante un collaudo su strada, che mostra alcuni cambiamenti estetici in particolare nella parte anteriore. Ecco tutte le caratteristiche e le Foto Spia

Presentata nel 2021 la terza generazione della KTM 1290 Adventure S, la maxi crossover di Mattighofen alimentata dal motore bicilindrico a V di 75° accreditato di 160 CV e dotato di un pacchetto elettronico davvero completo, che comprende tra le altre le sospensioni semi-attive, le cornering light, il radar e il cruise control adattivo.

In questi giorni è stato avvistato però un prototipo in via di sviluppo effettuare alcuni collaudi su strada che possiamo vedere nelle immagini riportate dai colleghi di 1000ps, (qui le foto spia)

È evidente un restyling estetico delle sovrastrutture, che mantengono fede alla scuola di Kiska, con forme affilate e spigolose, ma cambiano rispetto al precedente modello e diventano più aerodinamiche. A balzare per primo all’occhio il gruppo ottico anteriore, caratterizzato da una nuova luce centrale affiancata da una cornice di DRL. Al di sotto spicca il radar, introdotto sul model year 2021 e che ci aspettiamo venga implementato ulteriormente nel funzionamento.

Sembrerebbe confermata in toto la ciclistica, con ruote in lega da 19”-17” e forcellone in lega d’alluminio. Confermato anche il caratteristico serbatoio basso e le plastiche laterali, ma sembrano differenti gli attacchi delle borse e il sistema di scarico, che verrà adeguato alla più stringente Euro5+

Super Adventure S M.Y. 2021

1/27

KTM 1290 Super Adventure S 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA