L’esclusiva Aston Martin - Brough Superior AMB 001 muove i primi passi

La AMB 001 è scesa in pista a Pau-Arnos, in Francia, in livrea Aston Martin “Camo” per inaugurare il programma di test. Finiti i collaudi la moto verrà realizzata in soli 100 esemplari, elevato il prezzo

1/20

1 di 3

Allo scorso Salone di Milano era stata mostrata al pubblico la prima moto nata dall’unione tra Aston Martin e Brough Superior, la AMB 001. Spinta da un motore turbocompresso V-Twin vanta una potenza 180 CV e un peso di 180 kg a secco. Tra le sue caratteristiche troviamo forcella a doppio braccio oscillante. un corpo strutturale in fibra di carbonio e un design futuristico ispirato a quello dellla nuova serie di automobili Aston Martin a motore centrale. La sua livrea è il connubio di una combinazione di vernici e fibra di carbonio a vista.

Ora quella moto è scesa in pista a Pau-Arnos, in Francia, nella tradizionale livrea Aston Martin “Camo” per inaugurare il programma di test che verrà seguito dai tecnici di entrambe le case. Da una parte con gli ingegneri della dinamica dei veicoli di Aston Martin e dall’altra con il collaudatore di Brough Superior, che si occupa della parte inerente alle prestazioni, alla sensazione dinamica complessiva della moto, ai dettagli relativi a curve, frenate e accelerazioni. Mentre il focus del test in pista è diretto al telaio, ulteriori e diversi test del motore si svolgono in parallelo nel corso del processo di sviluppo.

1/19

Aston Martin - Brough Superior AMB 001

Il Vice Presidente Esecutivo e Chief Creative Officer di Aston Martin, Marek Reichman, ha dichiarato: “Tutti coloro che sono stati coinvolti in questo progetto di sviluppo di AMB 001, hanno saputo affrontare con successo le enormi sfide che ci siamo trovai davanti. Questa speciale motocicletta è, come le nostre auto, il risultato di un design esclusivo unito alla tecnologia più moderna e renderà orgoglioso ognuno dei collezionisti. Siamo molto contenti di aver intrapreso questo percorso e dei progressi fatti, sia su pista che fuori, e non vediamo l'ora che inizi la produzione di questa straordinaria moto."

Il CEO di Brough Superior Thierry Henriette ha dichiarato: “Una delle caratteristiche chiave del design dell'AMB 001 è una pinna in alluminio che corre lungo l'intera lunghezza di un serbatoio in fibra di carbonio, passando sotto la sella e fuori sul retro. Il corpo che la contiene e sostiene la sella è una delle parti per le quali abbiamo fatto appello alla competenza unica di Mecano ID, che ha aderito al progetto permettendoci di attingere dalle le competenze specialistiche in fibra di carbonio di qualità aerospaziale e applicarle all'esclusivo AMB 001”.

1/19

Aston Martin - Brough Superior AMB 001

Progettata per correre su pista, una volta finiti i collaudi la AMB 001 sarà costruita e assemblata a mano nello stabilimento Brough Superior di Tolosa, in Francia, in soli 100 esemplari. Il costo della moto sarà di 108.000 euro e le prime consegne sono previste a partire dalla fine di quest'anno.

1/19

Aston Martin - Brough Superior AMB 001

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli