di Nicolas Patrini - 07 novembre 2019

Dall’unione di Aston Martin e Brough Superior nasce la AMB 001

Il design di Aston Martin incontra l'ingegneria Brough Superior, due marchi iconici britannici si uniscono per dare vita a una moto in edizione limitata a 100 esemplari spinta da un propulsore V-Twin di 180 CV. Il prezzo è proibitivo

1/10

Aston Martin - Brough Superior AMB 001

Una moto da pista, in edizione limitata, questo il primo prodotto della partnership tra Aston Martin e Brought Superior. Le due Case inglesi si incontrano per dare vita alla AMB 001, svelata all’apertura del Salone di Milano 2019 e prodotta in serie limitata a 100 esemplari.

Il Vice Presidente Esecutivo e Chief Creative Officer di Aston Martin, Marek Reichman, ha dichiarato:

“Questa è come che crediamo debba essere una motocicletta all'avanguardia e siamo molto orgogliosi di vedere il logo Aston Martin su una due ruote. Oltre ad applicare le competenze che abbiamo sviluppato per le auto, come la rivoluzionaria Aston Martin Valkyrie, siamo stati in grado di portare la nostra esperienza nelle tecniche artigianali di produzione. Il prodotto finito è un’opera d'arte di progettazione e ingegneria”.

1/10

La sella della Aston Martin - Brough Superior AMB 001

Tra e caratteristiche peculiari della AMB 001 troviamo una forcella a doppio braccio oscillante e un corpo strutturale in fibra di carbonio. Ispirandosi alla nuova serie di automobili Aston Martin a motore centrale, il team della Casa inglese ha lavorato su un design futuristico. Presentata nei tradizionali colori Aston Martin Racing di Stirling Green e Lime Essence con ruote, forcella e gruppi freno nero opaco, la AMB 001 è il connubio di una combinazione di vernici e fibra di carbonio a vista.

1/10

Aston Martin - Brough Superior AMB 001

La moto vanta una forma scultorea, accentuata da una pinna in fibra di carbonio - il cui design è derivato dalla cinghia laterale delle auto Aston Martin - che corre lungo l'intera lunghezza del serbatoio, passando sotto la sella e sul retro, creando una forma fluida lungo la parte superiore. Quando la pinna passa sotto la sella, può essere vista attraverso le interruzioni dei cuscinetti in pelle Oxford Tan della seduta pilota cucita a mano. Il motore turbocompresso V-Twin della AMB 001 vanta una potenza 180 CV e un peso di 180 kg a secco. La AMB 001 viene costruita e assemblata a mano nello stabilimento Brough Superior di Tolosa, in Francia.

Saranno prodotti solo 100 esemplari e il costo sarà di 108.000 euro. Le prime consegne inizieranno da fine 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli