a cura della redazione - 10 settembre 2018

Ducati presenta la nuova Scrambler Icon 2019

Il nuovo modello è stato rinnovato nel look e riceve alcuni aggiornamenti tecnici. È disponibile anche nella nuova colorazione arancio “Atomic Tangerine"
1/25 Ducati Scrambler Icon 2019

A quattro anni dalla nascita del brand Scrambler, e più di 55.000 modelli venduti nel mondo, Ducati presenta la nuova Scrambler Icon 2019, che si presenta rinnovata nel look e riceve alcuni aggiornamenti tecnici.

Nuove sono le guance laterali del serbatoio in alluminio, il faro anteriore dotato di DRL (Daytime Running Light) a LED, gli indicatori di direzione che si spengono automaticamente e i comandi al manubrio, più ergonomici. Troviamo poi una sella piatta dal design differente, sospensioni dal setup aggiornato, ABS Cornering Bosch, un nuovo comando della frizione idraulico con leva regolabile e una strumentazione LCD aggiornata, che ora visualizza anche la marcia inserita e il livello del carburante. Grazie al Ducati Multimedia System, sulla nuova Scrambler è possibile ascoltare la propria playlist preferita, rispondere alle telefonate o parlare col passeggero. La moto è impreziosita poi da finiture quali il motore verniciato nero, le alette dei cilindri spazzolate e i cerchi ruota con lavorazioni a vista.

La nuova Scrambler Icon è disponibile nel colore di lancio “Atomic Tangerine”, con telaio nero e sella nera con cornice grigia, e nel classico “’62 Yellow”, con telaio nero e sella nera con cornice grigia. Ducati non ha ancora diffuso il prezzo della moto.

Scheda tecnica

MOTORE
Tipo Bicilindrico a L, distribuzione Desmodromica 2 valvole per cilindro, raffreddamento ad aria
Cilindrata 803 cc
Alesaggio per corsa 88 x 66 mm
Compressione 11:1
Potenza 73 CV (54 kW) 8250 giri/min
Coppia 6,8 kgm (67 Nm) @ 5750 giri
Alimentazione Iniezione elettronica, corpo farfallato diametro 50 mm
Scarico Impianto di scarico con monosilenziatore in acciaio inossidabile, cover dei terminali in alluminio, catalizzatore e doppia sonda lambda
Omologazioni Euro 4
TRASMISSIONE
Cambio 6 marce
Rapporti 1=32/13; 2=30/18; 3=28/21; 4=26/23; 5=22/22; 6=24/26
Trasmissione primaria Ingranaggi a denti dritti, Rapporto 1,85:1
Trasmissione secondaria Catena, Pignone 15, Corona 46
Frizione Multidisco in bagno d'olio con comando idraulico, sistema di asservimento e antisaltellamento
VEICOLO
Telaio Traliccio in tubi di acciaio
Sospensione anteriore Forcella Kayaba a steli rovesciati da 41 mm
Escursione ruota anteriore 150 mm
Ruota anteriore In lega leggera, 10 razze, 3,00" x 18"
Pneumatico anteriore Pirelli MT 60 RS 110/80 R18
Sospensione posteriore Progressiva con monoammortizzatore Kayaba regolabile nel precarico molla
Escursione ruota posteriore 150 mm
Ruota posteriore In lega leggera, 10 razze, 5,50" x 17"
Pneumatico posteriore Pirelli MT 60 RS 180/55 R17
Freno anteriore 1 disco da 330 mm, pinza Brembo ad attacco radiale a 4 pistoncini e 2 pastiglie, con ABS cornering di serie
Freno posteriore Disco da 245 mm, pinza flottante a 1 pistone con ABS Cornering Bosch di serie
Cruscotto LCD
DIMENSIONI E PESI
Interasse 1.445 mm
Inclinazione cannotto 24°
Avancorsa 112 mm
Angolo di sterzo 35 °
Capacità serbatoio carburante 13,5 l
Peso a secco 173 kg
Peso in ordine di marcia* 189 kg
Altezza sella 798 mm (sella bassa 778 mm disponibile come accessorio)
Altezza max 1.150 mm (serbatoio olio freni)
Larghezza max 855 mm (specchi)
Lunghezza max 2.100 (2.165 mm con top case)
Numero di posti Biposto
Equipaggiamento di serie Serbatoio in acciaio con guance intercambiabili in alluminio, faro anteriore con DRL a LED e cornice intercambiabile in alluminio, faro posteriore con tecnologia LED a diffusione, indicatori di direzione a LED, strumentazione LCD con indicazione marcia e livello carburante e cornice intercambiabile in alluminio, vano sottosella con presa USB, ABS cornering, carter copri cinghie in alluminio lavorato a macchina, teste motore nere con alette lavorate.
Equipaggiamento ICON Logo dedicato, manubrio dedicato, parafanghi in tinta, cover silenziatore in alluminio
Garanzia 24 mesi chilometraggio illimitato
Intervalli di manutenzione 12,000 km (7.500 m) / 12 mesi
Controllo gioco valvole 12.000 Km

*I pesi in ordine di marcia sono considerati con tutti i liquidi di esercizio e il serbatoio carburante riempito al 90% della capacità utile (norma 93/93/CE).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie news