05 November 2017

Ducati 959 Panigale Corse, pronta per la pista

Una versione speciale della “super media” di Borgo Panigale, arricchita da sospensioni Öhlins, silenziatori omologati in titanio by Akrapovic, batteria agli ioni di litio e una livrea ispirata ai colori della MotoGP

Pensata per gli “smanettoni”

In vista di Eicma 2017 Ducati presenta la 959 Panigale Corse, una nuova versione della “super media” di Borgo Panigale pensata per esprimere il meglio di sé tra i cordoli. Sviluppata sulla base della 959 Panigale, la versione "Corse" è arricchita da sospensioni Öhlins, silenziatori in titanio by Akrapovic (omologati), batteria agli ioni di litio e una livrea ispirata ai colori della MotoGP. Per quanto riguarda le sospensioni, tutte unità Öhlins come detto, troviamo: forcella NIX30 da 43 mm con trattamento TiN degli steli e monoammortizzatore TTX36, entrambi completamente regolabili; chiude il pacchetto l’ammortizzatore di sterzo Öhlins, anch’esso regolabile.

Il peso (kerb – moto con liquidi, batteria e il 90% del serbatoio pieno) della 959 Panigale Corse è di 197,5 kg, vale a dire 2,5 kg in meno della 959 Panigale, questo per via dell’utilizzo della batteria agli ioni di litio e ai silenziatori in titanio.
1/15 Ducati 959 Panigale Corse è una versione speciale della “super media” di Borgo Panigale arricchita da sospensioni Öhlins, silenziatori omologati in titanio by Akrapovic, batteria agli ioni di litio e una livrea dedicata ispirata ai colori della MotoGP

La base tecnica della Panigale 959

La Panigale 959 Corse è realizzata sulla base della 959 Panigale, troviamo quindi il motore Superquadro di 955 cc, omologato Euro 4, con una potenza massima di 150 CV a 10.500 giri/minuto e picco di coppia di 102 Nm a 9.000 giri/minuto; telaio monoscocca, fuso in alluminio, che sfrutta il motore Superquadro come elemento strutturale. Il pacchetto elettronico presente sulla 959 Panigale Corse comprende ABS, Ducati Traction Control (DTC), Ducati Quick Shift (DQS), Engine Brake Control (EBC) e il Ride-by-Wire (RbW). Grazie alla tecnologia dei Ducati Riding Mode, questi sistemi vengono combinati differentemente tra loro in modo da dare tre anime differenti alla moto. I Riding Model della 959 Panigale Corse sono 3: Race, Sport e Wet. Cliccate qui per tutti i dettagli tecnici.
La Ducati 959 Panigale Corse è equipaggiata con silenziatori in titanio by Akrapovic (omologati)

La Ducati 959 Panigale Corse 2018 in pillole

La Ducati 959 Panigale Corse è equipaggiata con forcella Öhlins NIX30 da 43 mm con trattamento TiN degli steli
Colorazioni
  • Speciale livrea Corse con cerchi ruota neri
Dotazioni
  • Motore Superquadro da 955 cc
  • Omologazione Euro 4
  • Frizione anti-saltellamento e servo-assistita
  • Forcella Öhlins NIX30 da 43 mm di diametro pluriregolabile con trattamento TiN degli steli
  • Ammortizzatore Öhlins TTX36 pluriregolabile
  • Ammortizzatore di sterzo Öhlins regolabile
  • Batteria agli ioni di litio
  • Doppio silenziatore in titanio omologato Ducati Performance by Akrapovic
  • Riding Mode (Race, Sport, Wet)
  • Ducati Safety Pack (ABS, DTC)
  • EBC, DQS
​La nuova Ducati 959 Panigale corse sarà disponibile da fine marzo 2018 ad un prezzo di 19.440 euro c.i.m.*

: i prezzi presenti in questo articolo si intendono con la formula "chiavi in mano" (c.i.m.), in cui il prezzo finale si ottiene aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA