23 August 2012

Ducati 1199 Panigale: due nuovi richiami

La superbike di Borgo Panigale subisce ora due nuovi richiami contemporaneamente. Potenzialmente interessate dall’azione della casa 2.411 moto

Ducati 1199 panigale: due nuovi richiami

 

Negli ultimi anni, i richiami – si sa – sono all’ordine del giorno ma raramente capita che una stessa moto ne subisca due in un solo colpo. È successo alla Ducati 1199 Panigale, come ha segnalato l’ente americano per la sicurezza stradale (NHTSA) il 2 agosto. Sono interessate all’azione 2.411 moto, prodotte fra il 16 marzo 2012 e il 12 luglio.

 

FRENATA A RISCHIO
Il primo problema riguarda l’impianto frenante: il tubo del serbatoio del liquido della pompa freno anteriore potrebbe interferire con la vite di fissaggio del serbatoio stesso. Il rischio è che il tubo si danneggi sulla filettatura della vite causando perdite di liquido e malfunzionamenti dell’impianto frenante. I concessionari Ducati provvederanno ad applicare un dado nascondendo così la filettatura.

 

FORCELLONE DI NUOVO SOTTO ACCUSA
Un precedente richiamo imputava un difetto ad un bullone che fissa il leveraggio alla sospensione posteriore, ora, invece, si parla dei due bulloni dello stesso forcellone che si potrebbero allentare con la conseguenza di perdite di controllo della moto. Qui sarà sufficiente stringere i bulloni destro e sinistro alla corretta coppia di serraggio.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA