SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

David Knight è il cavaliere dell’enduro estremo a The Tough One 2014

Il pluricampione originario dell'Isola di Man vince l'edizione 2014 di una delle gare più faticose al mondo. La seconda piazza è di Walker, mentre Jarvis (che ha scelto di correre con la 250 4T) è solamente quarto. Completa il podio Gomez

David knight è il cavaliere dell’enduro estremo a the tough one 2014

David Knight si rifiuta di perdere e vince la The Tough One 2014 grazie ad una splendida rimonta che solo i grandi campioni sono in grado di fare. In quella che si è dimostrata una carneficina per la maggior parte dei piloti giunti all’Hawkstone Park, David Knight recupera da una moltitudine di problemi e si assicura la vittoria. Knight giunge al traguardo senza benzina, ma che importa quando accade un’impresa del genere?

 

UNA SFIDA EPICA!

Dopo aver sopravanzato il leader della corsa Jonny Walker al secondo giro, Knight incappa in qualche guaio quando cade pesantemente a terra a causa di una corda aggrovigliatasi nella ruota posteriore della sua Sherco. Perdendo più di cinque minuti, il pilota Sherco è costretto a impostare un ritmo impressionante alla sua corsa (40 secondi più veloce di Walker al giro!), che lo vede rimontare fino alla prima posizione.

Oltrepassate le due ore di gara, Knight taglia il traguardo da vincitore e conquista, meritatamente, la sua sesta vittoria alla The Tough One, un vero e proprio record!

La gara di Jonny Walker non ha la benché minima sbavatura e il giovane pilota della KTM sogna di alzare le mani al cielo di fronte al numeroso pubblico inglese. Ottiene “l’holeshot”, conduce la gara in solitaria e vanta un enorme vantaggio dovuto all'errore di Knight. Tutto perfetto, ma non ha fatto i conti con il vecchio maestro David, uno dei piloti più esperti di questa folle competizione che lo “risucchia” e gli fa vedere solo la polvere. Anzi, il fanfo, tanto fango.

Clamoroso quarto posto per Graham Jarvis (vincitore dell’Hell’s Gate quest’anno), per la prima volta giù dal podio alla The Tough One dopo quattro anni. Qualcuno potrebbe dire che è stato il passaggio al quattro tempi, ma anche Jarvis ammette che “La pista è un po’ troppo veloce” per i suoi gusti. Tuttavia, dopo essersi scrollato di dosso un po' di piloti di basso livello, attacca al 100% per arrivare il più in alto possibile, sfiorando il terzo posto. Terzo posto conquistato invece dallo spagnolo Alfredo Gomez su Husqvarna. Tra le curiosità della gara, da sottolineare la presenza di Jane Daniels, ufficiale Husqvarna nel mondiale enduro riservato alle donne.

 

Risultati – The Tough One 2014

  1. David Knight (Sherco) 18 giri, 03:00:24
  2. Jonny Walker (KTM) 03:02:19
  3. Alfredo Gomez (Husqvarna) 03:09:24
  4. Graham Jarvis (Husqvarna) 03:11:46
  5. Paul Bolton (KTM) 17 giri, 03:01:16
  6. Andreas Lettenbichler (KTM) 03:10:09
  7. Ben Hemingway (Beta) 03:10:19
  8. Dougie Lampkin (KTM) 16 giri, 03:01:20
  9. Miha Pindler (Beta) 03:03:18
  10. Lars Enockl (KTM) 03:06:03 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA