21 June 2013

CRP Energica vola oltre 220 all’ora!

Durante dei test di accelerazione sulla pista dell’Aero Club di Modena, la superbike elettrica italiana ha superato le prestazioni dichiarate. Molti pensavano che la Casa aveva esagerato coi numeri, invece…

Crp energica vola oltre 220 all’ora!

Di CRP Energica abbiamo già parlato molto (qui tutti gli articoli), ma possiamo riassumere dicendo che si tratta della prima superbike elettrica italiana, una moto che sfrutta l’esperienza delle competizioni e vuole rappresentare il top delle moto elettriche sportive. Nella migliore tradizione del motociclismo made in Italy, le prestazioni giocano un ruolo fondamentale, non a caso CRP dichiara per energica una velocità massima di 220 km/h. Proprio quest’ultimo dato, messo ben in risalto nelle schede tecniche e nei comunicati, è stato un punto fermo fin dall’inizio della storia di questa moto. Ora però questo punto… si è mosso. Il 17 giugno, infatti, lo staff CRP era impegnato con Energica sulla pista dell’Aero Club per dei test di accelerazione. In quell’occasione, i cronometri hanno dato un sorprendente responso: Energica va più veloce del dichiarato! Al di là del comprensibile entusiasmo, questo significa che i tecnici hanno lavorato bene e che il motore spinge che è un piacere. Ora i rapporti di trasmissione - evidentemente già efficaci - possono essere affinati ancor di più per ottenere sia velocità che sicurezza. Già, perché rapporti troppo lunghi danno velocità ma tolgono vivacità in ripresa e accelerazione, quindi si tratta di trovare il giusto compromesso. A questo servivano i test CRP a Modena, di cui abbiamo anche un video.

 

CRP Energica arriverà nel 2015 e avrà l’ABS (un anno in anticipo rispetto all’obbligo di legge), per seguire lo sviluppo in questo periodo di tempo c’è il nuovo blog: energicasbk.wordpress.com

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA