SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Mondiale Trial 2015, Giappone: Bou vince entrambe le giornate

A punteggio pieno, Bou comincia benissimo il 2015 del trial outdoor vincendo entrambe le gare della tappa di apertura a Motegi. Sul podio Fajardo e Raga nel day 1, Fujinami e Fajardo nel day 2. Ottima prestazione per il rookie spagnolo Busto, sesto assoluto

Mondiale trial 2015, giappone: bou vince entrambe le giornate

La prima tappa del Mondiale Trial Outdoor vede la conferma di Bou come pilota più in forma (d'altronde lo è da una decina d'anni...). Tutto il Team Honda Montesa, comunque, non si smentisce portando a casa degli ottimi piazzamenti (cliccate qui per la gallery).

 

Mondiale trial outdoor giappone: vince bou!

Il 17 volte campione del Mondo Toni Bou (cliccate qui per la sua video intervista) non si smentisce, e torna a casa dalla trasferta giapponese con un'altra vittoria da aggiungere al proprio palmares. Ottima la prestazione di tutto il Team Honda Repsol che ottiene, nel day 1, un quarto posto con Fujinami, tornato in gara dopo l'intervento al ginocchio dello scorso anno, (cliccate qui per la sua intervista) e un sesto posto per il rookie Busto (con qualche errore di troppo nell'ultimo giro di gara) e nel day 2 un secondo posto con Fujinami e nuovamente un sesto piazzamento con Busto.

Sul secondo gradino del podio del day 1 finisce Jeroni Fajardo, subito seguito da Adam Raga: i due rider, insieme a Bou, rendono completamente spagnolo il podio della prima giornata giapponese. La top five si chiude con Fujinami e Cabestany che, dati alla mano, chiudono le zone con qualche errore di troppo rispetto ad i primi tre. Nel day 2, insieme al vincitore Bou e al secondo classificato Fujinami (che migliora la propria prestazione rispetto al day 1), sale sul podio Fajardo, seguito da Raga e Cabestany.

 

Bou: "forse vittoria troppo facile"

Bou: "Sono contento di avere iniziato con una vittoria. È andata molto bene, ma forse è stato troppo facile. C'era un livello molto alto con diverse sezioni molto complesse. Gli altri hanno iniziato a rilassarsi troppo con le regole non-stop e tutto è diventato più difficile. Sono contento e spero di poter replicare il risultato domani".

Bou commenta così il day 2: "Sono molto contento del GP giapponese. Sono contento di aver ottenuto la prima posizione al terzo giro. Nel secondo avevo commesso diversi errori, ma ero in grado di recuperare. Sono molto soddisfatto della vittoria, del modo in cui è andata la gara e della mia prestazione che mi ha consentito di portare a casa due primi posti per Honda. È stato un giorno incredibile per il Team".

Nel complesso il fenomeno spagnolo commenta così il GP: "La prima gara di ogni Campionato è sempre complicata: c'è molta pressione, specialmente oggi che eravamo in casa Honda. Ho fatto un buon primo giro eccetto per l'errore nella sezione sei, sbagliando anche al giro due. Il giro finale è stato il migliore, ma ho dovuto stare attento a Fajardo e Raga che hanno corso entrambi bene. Le sezioni erano più semplici di come me le aspettavo, anche se in alcuni punti l'aiuto dell'osservatore è stato importante per ridurre le penalità. Sono contento di aver cominciato con una vittoria".

 

Fujinami: "ringrazio tutti coloro che hanno creduto in fujigas"

Fujinami: "Non sono stato preciso come avrei dovuto, ma credo perchè mi sentivo troppo nervoso dopo il lungo periodo di inattività a causa dell'infortunio al ginocchio e anche perchè la gara era davanti al pubblico di casa. Non mi sono sentito a posto, ma il quarto posto dopo l'operazione non è male".

Fujinami commenta così il day 2: "È stata una bellissima sensazione finire così oggi. Sono molto contento e ringrazio i dottori che mi hanno permesso di superare l'infortunio al ginocchio. Oggi mi sentivo bene sebbene abbia commesso troppi errori, ma ho comunque conquistato il podio. Per me, la sezione sei e sette erano molto complesse, ma nell'ultimo giro mi sono concentrato e ho preso un solo punto di penalità dalla sezione cinque in avanti. Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in Fujigas!"

 

Busto: "le cose sono andate bene"

Busto: "Mi sono sentito abbastanza bene alla prima gara nel World Pro Level. Le cose sono andate piuttosto bene al primo giro e anche al secondo dove sono riuscito a recuperare un po'. Purtroppo sono scivolato al terzo giro perdendo le pedane per troppe volte e commettendo quindi diversi errori. Domani spero di non commettere gli stessi errori".

Busto dopo la seconda giornata: "Sì, sono molto contento di come sono andate le cose nel GP giapponese. In generale tutto è andato molto bene. Ho fatto un primo giro disastroso, ma dopo le cose sono andate meglio. Mi sentivo bene oggi per poter competere ad un alto livello".

 

Classifica day 1, gp motegi 2015

Pos. Pilota Num Nazione L1 L2 L3 T3 Punti Team Casa Gap
1 BOU Toni 1 SPA 7 6 4   20 Repsol Honda Team Montesa 17
2 FAJARDO Jeroni 4 SPA 9 13 4   17 Beta Factory Racing Beta 26
3 RAGA Adam 2 SPA 14 7 9   15 Gas Gas Gas Gas 30
4 FUJINAMI Takahisa 5 JPN 14 17 20   13 Repsol Honda Team Montesa 61
5 CABESTANY Albert 3 SPA 25 25 17   11 Sherco Factory Team Sherco 67
6 BUSTO Jaime 15 SPA 28 26 38   10 Repsol Honda Team Montesa 92
7 CASALES Jorge 7 SPA 36 27 32   9 Beta Factory Racing Beta 95
8 KUROYAMA Kenichi 20 JPN 37 38 21   8 Yamaha Yamaha 96
9 OGAWA Tomoyuki 18 JPN 36 25 36   7 Honda Team Mitani Honda 97
10 FERRER Alexandre 8 FRA 26 36 36   6 Sherco Factory Team Sherco 97
11 BROWN Michael 11 GBR 34 45 27   5 Gas Gas Gas Gas 106
12 NOZAKI Fumitaka 19 JPN 26 41 40   4 Yamaha Yamaha 107
13 DABILL James 6 GBR 44 28 41   3 Vertigo Vertigo 113
14 OGAWA Tsuyoshi 21 JPN 40 43 33   2 Beta Beta 116
15 KADLEC Franz 16 GER 45 50 41   1 Beta Factory Racing Beta 136
16 SHIBATA Akira 24 JPN 48 45 44   0 Honda Honda 137
17 NOMOTO Yoshiaki 23 JPN 60 53 55   0 Beta Beta 168
18 SUNADA Masahiko 26 JPN 57 60 54   0 Honda Honda 171
19 SATO Yuki 25 JPN 60 56 60   0 Honda Honda 176
20 SAITO Akio 24 JPN 60       0 Honda Honda  

 

Classifica day 2, gp motegi 2015

Pos. Pilota Num Nazione L1 L2 L3 T3 Punti Team Casa Gap
1 BOU Toni 1 SPA 7 17 10   20 Repsol Honda Team Montesa 34
2 FUJINAMI Takahisa 5 JPN 24 17 10   17 Repsol Honda Team Montesa 51
3 FAJARDO Jeroni 4 SPA 21 13 19   15 Beta Factory Racing Beta 53
4 RAGA Adam 2 SPA 27 13 19   13 Gas Gas Gas Gas 59
5 CABESTANY Albert 3 SPA 25 22 14   11 Sherco Factory Team Sherco 61
6 BUSTO Jaime 15 SPA 32 24 27   10 Repsol Honda Team Montesa 83
7 OGAWA Tomoyuki 18 JPN 25 29 32   9 Honda Team Mitani Honda 86
8 DABILL James 6 GBR 38 28 21   8 Vertigo Vertigo 87
9 FERRER Alexandre 8 FRA 30 37 22   7 Sherco Factory Team Sherco 89
10 KUROYAMA Kenichi 20 JPN 34 37 26   6 Yamaha Yamaha 97
11 OGAWA Tsuyoshi 21 JPN 40 29 35   5 Beta Beta 104
12 NOZAKI Fumitaka 19 JPN 31 40 38   4 Yamaha Yamaha 109
13 KADLEC Franz 16 GER 40 43 29   3 Beta Factory Racing Beta 112
14 NOMOTO Yoshiaki 22 JPN 60 58 57   2 Beta Beta 175
15 SATO Yuki 25 JPN 60 58 58   1 Honda Honda 176
16 SUNADA Masahiko 26 JPN 58 58 60   0 Honda Honda 176
17 BROWN Michael 11 GBR 29 41     0 Gas Gas Gas Gas  
18 CASALES Jorge 7 SPA 27       0 Beta Factory Racing Beta  
19 SHIBATA Akira 23 JPN         0 Honda Honda  
20 SAITO Akio 24 JPN         0 Honda Honda  

 

Mondiale trial 2015: classifica generale

Pos. Pilota Num Nazione Punti Team Casa
1 BOU Toni 1 SPA 40 Repsol Honda Team Montesa
2 FAJARDO Jeroni 4 SPA 32 Beta Factory Racing Beta
3 FUJINAMI Takahisa 5 JPN 30 Repsol Honda Team Montesa
4 RAGA Adam 2 SPA 28 Gas Gas Gas Gas
5 CABESTANY Albert 3 SPA 22 Sherco Factory Team Sherco
6 BUSTO Jaime 15 SPA 20 Repsol Honda Team Montesa
7 OGAWA Tomoyuki 18 JPN 16 Honda Team Mitani Honda
8 KUROYAMA Kenichi 20 JPN 14 Yamaha Yamaha
9 FERRER Alexandre 8 FRA 13 Sherco Factory Team Sherco
10 DABILL James 6 GBR 11 Vertigo Vertigo
11 CASALES Jorge 7 SPA 9 Beta Factory Racing Beta
12 NOZAKI Fumitaka 19 JPN 8 Yamaha Yamaha
13 OGAWA Tsuyoshi 21 JPN 7 Beta Beta
14 BROWN Michael 11 GBR 5 Gas Gas Gas Gas
15  

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA