SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa
11 October 2012

Borile 450 Scrambler: la prova al banco

Prime immagini della nuova Borile 450 Scrambler in moto, durante una prova al banco. Ascoltate il suono del nuovo motore monocilindrico di derivazione Ducati

Borile 450 scrambler: la prova al banco

Borile fa rinascere un mito, la 450 Scrambler. Nessuno ha mai detto che questa moto sia una riedizione del mito Ducati, ma il design parla chiaro e il motore è un monocilindrico 450 che sfrutta il gruppo termico verticale  di un bicilindrico made in Borgo Panigale (alesaggio per corsa di 98 mm per 60 mm, praticamente “mezzo 1100 con corsa diminuita di 11 mm) e fornito direttamente dalla Casa bolognese. La Borile fa invece il basamento. Il cambio è estraibile, l’alimentazione a iniezione e l’avviamento elettrico. Notare l’inclinazione “negativa” e la configurazione “girata” con aspirazione davanti, soluzioni inusuali in generale ma normali per un cilindro di derivazione Ducati “ad aria”.

La Borile 450 Scrambler, secondo le informazioni ufficiali (cliccate qui per il listino prezzi Borile), costerà 12.700 euro. Al salone di Milano Borile non ci sarà ufficialmente (ma può darsi che la Scrambler sarà ospitata presso qualche altro stand), non ci rimane che attendere la presentazione stampa e intanto ascoltare il sound del motore al banco prova durante le ultime fasi della merssa a punto. Per inciso: nessun dato comunicato riguardo alla potenza.

www.borile.it

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA