di Giuseppe Cucco - 08 novembre 2016

BMW R 1200 GS 2017: Dynamic ESA Next Generation e Riding Mode (video)

BMW R 1200 GS 2017: info, foto, video e scheda tecnica della nuova versione della endurona bavarese. Il motore e lo scarico sono stati adattati alle norme Euro 4 e il design è stato leggermente rivisto. Oltre alla “base”, ci saranno anche le versioni “Rallye” ed “Exclusive”. Tra gli optional arriva il Dynamic ESA “Next Generation”: un filmato ci spiega come funziona

DYNAMIC ESA NEXT GENERATION

Nei due video qui sotto, Reiner Fings, Manager della divisione BMW Boxer, ci illustra il funzionamento del Dynamic ESA “Next Generation” e le diverse mappe motore disponibili per la nuova BMW R 1200 GS 2017.

RIDING MODE

LE TRE VERSIONI IN AZIONE

In questo terzo filmato ci vengono illustrate le novità introdotte sul nuovo modello della R 1200 GS. Se già conoscete le differenze rispetto al passato e volete vedere la moto in azione, andate pure alla seconda metà del filmato per vedere di cosa è capace la versione Rallye in off road. 

LA REGINA DEL MERCATO SI RINNOVA, ECCO IL PREZZO

Anche nei primi 10 mesi del 2016, la BMW R 1200 GS occupa il primo posto nella classifica delle moto più vendute nel nostro Paese; questo a conferma del grande successo del modello che, dal suo lancio nel 2013, ha venduto complessivamente circa 100.000 unità. Ora, in occasione di Eicma, BMW mostra al pubblico la nuova versione della R 1200 GS, studiata per aumentare ulteriormente la versatilità di utilizzo. Questo è possibile grazie ad alcune modifiche tecniche e a nuovi optional che fanno il loro ingresso nella gamma di accessori, come ad esempio il Dynamic ESA “Next Generation”, che adatta automaticamente l'ammortizzazione e l'assetto della moto. Oltre alla “base”, la nuova R 1200 GS sarà disponibile anche nelle due versioni “Rallye” ed “Exclusive”.

La nuova BMW R 1200 GS sarà disponbile a partire da marzo 2017 ad un prezzo di 16.840 euro per la versione Base; il prezzo delle versioni Rallye ed Exclusive non è ancora stato reso noto. 
 
Sfogliate le immagini della nuova BMW R 1200 GS 2017 presenti nella gallery, poi andiamo a vedere le modifiche apportate alla moto. 
1/28 BMW R 1200 GS 2017

PICCOLE MODIFICHE ESTETICHE

Come detto, la nuova GS sarà disponibile in tre versioni; tutte condividono tra loro un ergonomia migliorata nella zona delle ginocchia e alcuni dettagli estetici: la sezione posteriore del telaio è ora verniciata in nero e altri interventi sono stati eseguiti sul parafango anteriore e sulla sezione centrale del mozzo ruota anteriore. Troviamo poi nuovi piccoli deflettori, cosiddetti winglets, che provvedono all’ottimizzazione dell’aerodinamica. Sono stati ridisegnati anche la mascherina del cornetto di aspirazione d’aria e i rivestimenti dei fianchetti del serbatoio. I condotti dell’aria di raffreddamento e i coperchi del radiatore sono realizzati ora con una superficie galvanizzata, oppure in acciaio inossidabile (nelle versioni Rallye ed Exclusive).

PICCOLE MODIFICHE AL MOTORE BOXER

Anche nella sua nuova versione la R 1200 GS si affida al Boxer a raffreddamento aria/liquido da 1.170 cc di cilindrata, con una potenza di 125 CV a 7.750 giri/minuto e una coppia massima di 125 Nm a 6.500 giri/minuto. Il cambio è a sei rapporti, con frizione in bagno d’olio e la trasmissione secondaria avviene sempre attraverso l’albero cardanico, montato al lato sinistro. Con l'arrivo delle nuove norme Euro 4, la nuova R 1200 GS è stata equipaggiata con un catalizzatore modificato e dati aggiornati della gestione del motore. Gli interventi principali a livello della trasmissione riguardano il paastrappi sull’albero di uscita del cambio, gli alberi del cambio rivisitati e il comando modificato dei cilindri di attuazione.

La nuova R 1200 GS offre di serie due modalità di guida “Rain” e “Road” e, come optional, è disponibile la “Modalità di guida Pro”, che comprende le modalità supplementari “Dynamic” e “Dynamic Pro”, “Enduro” ed “Enduro Pro”, nonché il Controllo dinamico della trazione DTC (Dynamic Traction Control), l’Hill Start Control (HSC) l’ABS Pro (con funzione cornering) e la luce dinamica del freno.

BMW R 1200 GS RALLYE

Nella variante Rallye la nuova R 1200 GS sottolinea il suo carattere offroad. Troviamo dunque verniciatura in lupinblau metallizzato, decorazioni verniciate sui fianchetti del serbatoio e telaio verniciato a polvere in blu; il tutto abbinato al motore in nero e alle pinze freni colore oro. Dal punto di vista funzionale troviamo la sella Rallye, disegnata in modo da offrire la massima libertà di movimento, e il parabrezza sportivo basso.
Il radiatore viene protetto dai colpi dei sassi dalla mascherina in acciaio inossidabile e dalla griglia protettiva. Troviamo poi larghe pedane “enduro” e una speciale protezione del telaio che copre la ciclistica da eventuali graffi nella zona degli stivali. La nuova R 1200 GS Rallye monta cerchi a raggi incrociati, ordinabili ex fabbrica in alternativa anche con pneumatici tassellati.

Un altro optional disponibile ex fabbrica per la "Rallye" è la ciclistica sportiva​ (disponibile solo in abbinamento all'ESA Next Generation) che consente di ottimizzare la nuova R 1200 GS per la guida in off-road. Troviamo dunque una molla più flessibile, ammortizzatori più lunghi, escursioni allungate, altezza da terra maggiore (+20 mm) e di conseguenza anche una sella più alta. La variante “Rallye” è ordinabile solo in combinazione con Dynamic ESA “Next Generation”, che include anche tutte le nuove funzioni di ammortizzazione automatica e di compensazione dell’assetto (più sotto i dettagli).

BMW R 1200 GS EXCLUSIVE

Nella variante Exclusive, la nuova R 1200 GS è proposta nella livrea iced chocolate metallizzato. L’immagine “esclusiva” viene sottolineata dai rivestimenti dei fianchetti del serbatoio verniciati in grigio monolith metallizzato, sui quali sono presenti grafiche coperte da una vernice trasparente, il telaio è trattato poi con vernice in polvere colore antracite metallizzato opaco. Il contrasto viene creato dal motore nero e dalle pinze freno colore oro. 

DYNAMIC ESA NEXT GENERATION

Come optional per tutte le versioni della nuova BMW R 1200 GS troviamo il Dynamic ESA “Next Generation” grazie al quale l’ammortizzazione viene adattata automaticamente in base allo stato del fondo e allo stile di guida; inoltre, viene eseguita una compensazione dell’assetto. Grazie alle informazioni trasmesse dalla piattaforma inerziale con riconoscimento della posizione inclinata, l’adattamento dell’ammortizzazione avviene con maggiore sensibilità e precisione. Ulteriori parametri registrano anche i vari stati di guida come la fase di compressione, l’accelerazione e la decelerazione che vengono inclusi nell’adattamento delle forze di ammortizzazione delle sospensioni. Questo adattamento avviene in millesimi di secondo attraverso valvole di regolazione a controllo elettrico. Finora, il Dynamic ESA offriva l’adattamento automatico delle sospensioni alla situazione di guida in dipendenza della modalità di guida, mentre lo stato di carico e il cosiddetto assetto della motocicletta potevano essere regolati premendo il pulsante e selezionando “Solo”, “Solo con bagaglio” e “guidatore con passeggero”. Con il Dynamic ESA “Next Generation” l’adattamento automatico allo stato di carico avviene con la nuova funzione “Auto”. Il precarico della molla viene regolato continuamente, per esempio, l’abbassamento della moto risultante dal peso superiore del guidatore viene compensato da un aumento del precarico molla. Questo adattamento ha luogo dopo l’avviamento della motocicletta, non appena il sistema riconosce lo stato di carico. Mentre la funzione “Auto” provvede automaticamente all’assetto ideale in tutti i principali stati di carico, il guidatore dispone con “Min” e “Max” di due ulteriori funzioni della nuova R 1200 GS, adatte a tutti i campi di utilizzo. “Min” riduce al minimo il precarico molla, così da offrire un abbassamento dell’altezza della sella. L’impostazione “Max” provvede al massimo livello di precarico della molla.
 

OPTIONAL E ACCESSORI BMW

Gli optional vengono forniti direttamente ex fabbrica e sono integrati nel processo produttivo, mentre gli accessori originali BMW possono essere montati dal concessionario oppure dal cliente stesso.

Optional
Il pacchetto Dynamic comprende DTC, proiettori LED, Hill Start
Control, Cambio elettro assistito Pro, Modalità di guida Pro, ABS Pro,
indicatori di direzione LED.
Il pacchetto Comfort comprende impianto di scarico cromato,
manopole riscaldate, RDC, paramani.
Il pacchetto Touring comprende Dynamic ESA, Keyless Ride,
computer di bordo Pro, predisposizione navigatore, regolazione della
velocità, supporto valigie.
 
Optional per la R 1200 GS ordinabili separatamente
  • Modalità di guida Pro con luce dinamica dei freni, ABS-Pro, modalità di
  • guida supplementari, DTC e Hill Start Control.
  • Dynamic ESA “Next Generation” (Electronic Suspension Adjustment).
  • Proiettori LED.
  • Keyless Ride.
  • Predisposizione navigatore.
  • Cambio elettro assistito Pro.
  • Impianto di scarico cromato.
  • Sella guidatore bassa (altezza della sella 820/ 840 mm, 800/ 820 mm con
  • abbassamento).
  • Manopole riscaldate.
  • RDC.
  • Regolazione della velocità.
  • Paramani.
  • Indicatori di direzione LED.
  • Impianto antifurto.
  • Pneumatici fuoristrada.
  • Supporto valigia destra / sinistra.
  • Cerchi a raggi incrociati (di serie nella R 1200 GS Rallye).
  • Adattamento della mappatura alla benzina normale (RON 91).
 
Optional R 1200 GS Rallye
  • Pacchetto passeggero Rallye: sella di serie / parabrezza di serie,
  • cavalletto.
  • Sella Rally particolarmente alta (altezza della sella 890 mm).
  • Sospensioni sportive.
  • Pneumatici tassellati.
 
Optional R 1200 GS versione di base e R 1200 GS Exclusive
  • Sella comfort alta (altezza della sella 860/ 880 mm).
  • Sella comfort bassa (altezza della sella 830/ 850 mm).
  • Sella guidatore bassa (altezza della sella 820/ 840 mm).
 
Accessori
Sicurezza
  • Proiettore supplementare LED.
  • Impianto antifurto.
  • Programma di trasporto.
  • Valigia in alluminio.
  • Borse interne per valigia in alluminio.
  • Topcase in alluminio.
  • Borsa serbatoio impermeabile.
  • Softbag Sport, piccola.
  • Softbag Sport, grande.
  • Borsa posteriore Enduro.

Design
  • Indicatori di direzione LED.
  • Sound.
  • Terminale di scarico sportivo HP.

​Ergonomia e comfort
  • Parabrezza brunito.
  • Sella Rallye alta (altezza della sella 890 mm).
  • Sella Rallye bassa (altezza della sella 860 mm, di serie nella R 1200 GS
  • Rallye).
  • Sella comfort alta. (altezza della sella 860/ 880 mm).
  • Sella comfort bassa. (altezza della sella 830/ 850 mm).
  • Leva a mano fresata HP.
  • Pedane enduro regolabili in altezza.
  • Protezione faro.
  • Staffa paramotore.
  • Coperchio testata cilindri.
  • Paraincastro enduro.
  • Protezione per il telaio.
  • Protezione per il radiatore.

​Navigazione e comunicazione
  • BMW Motorrad Navigator V.
  • Supporto navigatore, cavi e kit montaggio.
  • Custodia navigatore Function.

Manutenzione e tecnica
Kit attrezzi di manutenzione

SCHEDA TECNICA BMW R 1200 GS 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli