SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa
20 January 2015

Biaggi tester Aprilia SBK (e fonda un team Supermoto per il Mondiale)

Max raggiunge il team Aprilia a Portimão per collaudare la RSV4 a fianco di Haslam e Torres. Una due giorni che da lunedì prossimo verrà replicata a Jerez. Torna anche in gara? In attesa di notizie (anche su Biaggi commentatore TV), pare che il Romano sarà nel Mondiale Supermoto con un proprio team e Mauno Hermunen pilota in sella alla TM factory

Biaggi tester aprilia sbk (e fonda un team supermoto per il mondiale)

A volte ritornano, signore e signori. Quando si è il possessore di sei titoli mondiali (4 in 250 e 2 in SBK), è difficile resistere ad alcune tentazioni. Soprattutto se suddette tentazioni sono un test in quel di Portimão (21 e 22 gennaio, insieme a BMW, Ducati, MV Agusta, Suzuki ed EBR: qui il calendario dei test precampionato) con la nuova Aprilia RSV4 RR SBK al fianco dei "titolari" Haslam e Torres, nonché la successiva trasferta a Jerez da lunedì prossimo, per altri due giorni full gas con la Casa di Noale.

 

Biaggi collaudatore aprilia. solo collaudatore?

Giustamente Max non si è lasciato scappare l'occasione di tornare in pista, e per l'annuncio si è affidato a Twitter (@maxbiaggi), dove ha scritto:"L'alba è già qua... per quanto sia normale vederla ritornare mi illumina di novità mi da una possibilità. Si va a Portimao @ApriliaOfficial". Dopo qualche presenza "spot" come tester di lusso per la Casa veneta (anche sul versate MotoGP), sembra proprio che a Biaggi il ruolo di collaudatore cominci a piacere, tanto da farne probabilmente un'attività a tempo pieno. Vista la "fuga" di Hofmann da Aprilia a KTM, è infatti facile pensare che il ruolo di superterster diventi parte integrante della quotidianeità del pluricampione del Mondo. Oltre ad essere il "nuovo" punto di riferimento di Aprilia nello sviluppo della RSV4 SBK, sembra poi che ci sia la seria possibilità di rivedere il Corsaro in pista per qualche apparizione sporadica in gara. Max si sta tenendo allenato, come potete vedere in questa gallery, e sicuramente non è uno di quei piloti che rischia di fare una figuraccia, nonostante l'alto livello dei rider che quest'anno lotteranno per il titolo della SBK 2015

 

Un corsaro nel mondiale supermoto

E i fan già sognano... Ma oltre alla SBK, c'è un altro ambito in cui Max si sta muovendo tanto e bene: il Supermotard. Come anticipato da Motociclismo FUORIstrada nel numero di febbraio (già in edicola), sta per iniziare l'avventura del Corsaro nel Mondiale Supermoto. Manca ancora l'ufficialità, ma sono davvero insistenti le voci che vorrebbero al via nel 2015 un nuovo team fondato da Biaggi, che schiererebbe Mauno Hermunen (iridato nel 2013 e vice campione del Mondo lo scorso anno) in sella alla TM factory. Non ci sono altre notizie e non si sa il nome della struttura, ma è certo che al fianco di Max ci sarà l'amico Maurizio Vitali, il tecnico che scoprì il talento di Biaggi e lo lanciò nel mondo delle corse. Ora tocca a Max ricambiare il favore. Non è nemmeno escluso, per restare in tema di wild card, che il Romano partecipi a un paio di gare dell'Italiano Supermoto, nella nuova categoria "solo asfalto". D'altronde ha abbondantemente dimostrato di saperci fare col motard, vedi la vittoria al Sic Supermoto Day 2014, proprio in coppia con Hermunen.

 

E poi c'è sempre da scoprire se il 6 volte iridato, oltre agli impegni in pista, farà ancora il commentatore TV... Ma sembra che non manchi molto all'arrivo di notizie in merito.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA