Benelli: ufficializzato l’importatore per Germania e Svizzera

La Società KSR Group si occuperà della distribuzione delle moto (non degli scooter) della Casa pesarese nei due Paesi europei, nonché dell’implementazione della rete di vendita 
 

Novità dalla Casa del Leoncino

1/18 Benelli TRK 502 2016
La BN302 è l’ultima arrivata (nelle concessionarie) tra le file della Casa di Pesaro ma lo scorso novembre ad Eicma sono state presentate la concept Leoncino, la crossover TRK 502 e la Tornado 302 (queste ultime due dovrebbero arrivare a metà 2016). Per tutti i motocicli dell'Azienda cino-marchigiana ci sono alcune novità che arrivano al di là dei confini italiani…
 

Benelli si “allarga” in Europa

L’ultima notizia infatti è quella del nuovo importatore della Casa pesarese in Germania e Svizzera: si tratta di KSR Group GmbH, che si occuperà della distribuzione delle moto (sono esclusi dall'operazione gli scooter del Marchio) ma anche di implementare la rete di vendita sul territorio.
 
Yan Haimei, amministratore unico di Benelli QJ: “Siamo davvero orgogliosi dell’accordo con KSR Group. Questo accordo ci permetterà di essere più efficaci ed incisivi sul mercato tedesco, così importante per la nostra Azienda e per il nostro Marchio”.
 
Michael Kirschenhofer, direttore di KSR Group: “Siamo molto contenti di poter lavorare con un Brand glorioso come Benelli, che può contare su cento anni di storia. Da oltre dieci anni il nostro gruppo collabora con la Qianjiang Group (Casa madre) ed ora, con questo nuovo accordo, abbiamo rafforzato il nostro rapporto. Siamo sicuri che Benelli non avrà solo una grande storia ma anche un glorioso futuro!”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA