SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

KTM RC 390 Cup: Nazzareno Lumina vince la prima edizione

Si è conclusa il 10 e 11 ottobre al Mugello la prima edizione del trofeo monomarca organizzato da KTM, con la vittoria di Nazareno Lumina su Paolo Arioni, secondo classificato. La RC 390 Cup ha preso parte alla gara conclusiva del Campionato Italiano Velocità, nella categoria Sport Production 4T, combattendo in pista con i piloti e le moto del CIV. Risultati e foto

Un confronto coi “grandi"

Lo scorso weekend è calato il sipario sulla prima edizione del trofeo monomarca firmato KTM (cliccate qui per la gallery). Dopo aver solcato le piste di Misano, Vallelunga e Imola, la “RC 390 Cup” è giunta al celebre circuito toscano del Mugello per la seconda volta in un anno. I piloti del trofeo monomarca hanno concluso questa prima edizione nel prestigioso contesto del Campionato Italiano Velocità, anch’esso ai titoli di coda. Le KTM RC 390 hanno partecipato all’ultima gara della categoria Sport Production del CIV, confrontandosi con le giapponesi rivali di categoria, quali Yamaha R3 e Kawasaki Ninja 300. Nonostante i due campionati corressero insieme in pista, le classifiche sono rimaste divise. I premi in palio quest'anno erano ambiziosi: per il primo classificato “Over 16” un weekend al “Motor Ranch” di Valentino Rossi, in compagnia dei piloti dello Sky Racing Team VR46; e per il primo classificato “Under 16” un biglietto per le selezioni della Red Bull Rookies Cup. 

Lumina beffa Arioni di 4 punti, e conquista il titolo

Alla vigilia del finale di stagione, i contendenti al titolo erano Nazzareno Lumina e Paolo Arioni. Autore di una gara impeccabile, Lumina ha beffato lo sfidante Aironi, aggiudicandosi la vittoria. Questo risultato ha permesso al pilota bergamasco di diventare il primo vincitore della RC 390 Cup, con solamente 4 punti di distacco dal secondo in classifica, Paolo Arioni. Il terzo posto in gara (e in campionato) va al quattordicenne Davide Felappi, che ha preceduto la wild card Ronnie Repetti, Leonardo Carnevali, Luca Ragazzini; costretta al ritiro Greta Carnevali. La partecipazione di numerose Wild Card ha fornito un enorme valore aggiunto a questa competizione, alcune di esse hanno infatti espresso la loro volontà di partecipare a tutte le gare della prossima edizione. In sostanza, KTM ha riscosso un ottimo risultato, riuscendo a confermare le premesse iniziali e ottenendo interesse tra giovani piloti e addetti ai lavori. 

Classifica finale KTM RC 390 Cup 2015

Posizione Piloti Punti
1 Lumina Nazzareno 82
2 Arioni Paolo 78
3 Felappi Davide 62
4 Ragazzini Luca 52
5 Carnevali Leonardo 35
6 Fontana Greta Marina 26
7 Aldrovandi Alessio 25
8 Mazzina Michael 25
9 Setaro Alessio 20
10 Bono Luca 16
11 Repetti Ronnie 13

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA