06 November 2008

Anteprima: Honda SH125/150 2009, cambio di stile

La Casa dell’ala dorata ha rivisto le linee del suo scooter più venduto e lo ha dotato del freno a disco posteriore, con sistema di frenata combinato CBS. La versione 150 cc sviluppa una potenza massima di 15,8 CV 8.500 giri e ha una coppia massima di 1,4 kgm, mentre la versione 125 cc ha una potenza massima di 13,7 CV e una coppia massima di 1,2 kgm.

Anteprima: honda sh125/150 2009, cambio di stile




Honda ha rivisto lo stile del popolarissimo SH. Ora lo scooter ha una sella ulteriormente abbassata di 1 cm, per un totale di ben 2,5 cm in meno rispetto alla media dei suoi concorrenti. L’SH guadagna anche in sicurezza: il modello 2009 adotta il nuovo freno a disco posteriore. Volendo, lo si può comunque avere con il freno a tamburo al posteriore, per risparmiare un po’ sul prezzo. L’inedito sistema idraulico di frenata combinata (CBS) migliora ripartizione e stabilità in frenata, per ottenere un’azione ancor più potente e progressiva. Il passeggero ha più spazio a disposizione sulla sella, oltre alla comodità offerta dai poggiapiedi ed alla robusta maniglia integrata nel portapacchi posteriore. I cambiamenti stilistici sono numerosi. Sono nuovi il design dello scudo anteriore, il profilo del codino posteriore, più rastremato, che integra il gruppo ottico. Per il comfort sono stati realizzati i poggiapiedi (pieghevoli) per il passeggero, in un colore coordinato a quello del sottocarena. Rivista la modanatura laterale collocata ai lati della sella, decorata con il logo in 3D, che ricorda anche la cilindrata. Il radiatore ed il faro anteriore multi-reflector (con lente chiara) hanno mantenuto la posizione che avevano sulla versione precedente, ma sono migliorati con un profilo più filante. Cambia anche la strumentazione, con un tachimetro centrale di facile lettura, circondato dagli indicatori della temperatura del liquido di raffreddamento, del carburante, spie delle frecce ed orologio LCD. Lo spazio per le gambe è aumentato di 2 cm. Le ruote alte restano da 16”, ma, rispetto a prima, sono diverse le quote ciclistiche, per migliorare la stabilità. La versione 150 cc sviluppa una potenza massima di 15,8 CV 8.500 giri e ha una coppia massima di 1,4 kgm, mentre la versione 125 cc ha una potenza massima di 13,7 CV e una coppia massima di 1,2 kgm.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA