8 Ore di Suzuka: Kevin Schwantz in pista anche nel 2014

L’americano Campione del Mondo della 500 parteciperà anche quest’anno alla storica gara giapponese di endurance in moto. Correrà nel “Legend Team” Yoshimura Suzuki insieme a Satoshi Tsujimoto per celebrare i 60 anni del preparatore

8 ore di suzuka: kevin schwantz in pista anche nel 2014

Arriva anche per quest’anno la conferma di partecipazione di Kevin Schwantz alla 8 Ore di Suzuka. Il (quasi) cinquantenne americano, campione del mondo in 500 nel 1993, non ha perso il gusto di gareggiare in moto. Nel 2013 Schwantz ha corso nella prestigiosa gara di durata giapponese, arrivando sul terzo gradino del podio insieme a Kagayama e Haga (cliccate qui per le foto). Ad agosto, inoltre, torna in sella alla sua RGV 500 "Lucky Strike" numero 1.

 

FESTA YOSHIMURA

Nel 2014 Kevin Schwantz correrà a Suzuka per il Team Legend of Yoshimura Suzuki Shell Advance, creato appositamente per festeggiare i 60 anni dell'Azienda fondata dal mitico Pops Yoshimura. Il suo compagno sarà Satoshi Tsujimoto (i due sono già stati terzi alla 8 Ore di Suzuka del 1986). Il giapponese, 54 anni, è anch’esso affezionato al marchio Suzuki, moto con cui ha vinto il titolo All Japan Formula-1 nel biennio 85/86.

 

UN RICORDO

Kevin Schwantz ha ricordato così Pops Yoshimura: “Competere nel 2013 alla 8 Ore di Suzuka con il Team Kagayama mi ha ricordato cosa sia correre insieme ad una grande squadra. Non vedo davvero l’ora di celebrare il 60° anniversario di Yoshimura partecipando all’edizione 2014 della 8 Ore di Suzuka su una Pops Yoshimura Suzuki. Pops è stato un uomo che ha influito molto sulla mia carriera. L’ho incontrato per la prima volta a metà della stagione 1985 corrente per Yoshimura. Correre per Pops mi ha insegnato molto e mi ha aiutato a diventare il pilota che sono stato. Era un gran motivatore e tirava fuori il meglio da chiunque lavorasse intorno a lui. Nel 1994 ho regalato a Pops il trofeo della vittoria del Gran Premio di Suzuka, la quarta giapponese della mia carriera. Quella foto è ancora una delle mie preferite fra tutte. Prima della sua morte, mi disse che ero stato l’unico suo pilota ad avere mai vinto un Mondiale nella 500, ora chiamata MotoGP, e da quel momento le sue parole sono ancora vere”.

 

NON SOLO SCHWANTZ

L’altra Suzuki Yoshimura iscritta alla 8 Ore di Suzuka è quella guidata da Josh Waters (che correrà nel BSB 2014 con Tyco Suzuki) e Takuya Tsuda, già pilota Yoshimura a Suzuka nel 2013.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA