Yamaha svela le nuove enduro WR250F e WR450F

La 250 cc gode ora di un motore completamente rivisto e di un nuovo telaio; per entrambe mappature e setting delle sospensioni ottimizzati e una nuova grafica. Dettagli, foto e scheda tecnica
1/24 Yamaha WR250F 2018

Dalle gare al vostro box

Yamaha presenta le nuove versioni m.y. 2018 delle enduro WR250F e WR450F. Sviluppate sulla base dell’esperienza maturata dalla Casa di Iwata nell’EnduroGP e nei Rally, le nuove WR250F e WR450F 2018 condividono ancora tra di loro la stessa tecnologia del motore con testa cilindro rovesciata, che presenta un condotto di aspirazione rettilineo per una risposta istantanea ed una coppia corposa e lineare, ma si presentano con alcune novità sia dal punto di vista meccanico che della ciclistica. Modifiche più sostanziali per la 250, meno invasive invece per la 450. Vediamole nel dettaglio.
Yamaha WR450F 2018 in azione

Modifiche sostanziali per la WR250F

Il monocilindrico con testa rovesciata DOHC (doppio albero a camme in testa) a 4 tempi e con 4 valvole al titanio, della WR250F 2018 vanta una serie di nuove caratteristiche tecniche. Il design della testa cilindro presenta una nuova conformazione dei condotti di aspirazione e scarico, studiate per incrementare la potenza a regimi elevati, mentre i nuovi alberi a camme e le molle delle valvole sono stati sviluppati per aumentare la spinta ai bassi e medi regimi. La WR250F 2018 adotta anche un nuovo pistone a testa piatta, più leggero, accoppiato ad un nuovo spinotto pistone più corto e con rivestimento DLC (Diamond Like Carbon), realizzato per ridurre l'attrito e aumentarne la durata. Nel basamento, l'albero motore ha un nuovo bilanciamento che insieme alla nuova biella in acciaio al nichel cromo dovrebbe garantire un incremento della prestazioni in termini di potenza e affidabilità. Tutte queste modifiche sono regolate da una centralina rivista, che sfrutta nuove mappature per migliorare l'erogazione della potenza e conferire maggior allungo del motore agli alti regimi. Per ridurre il peso, tutti i componenti dell'avviamento a pedale sono stati rimossi.

A livello di ciclistica invece, per migliorare la maneggevolezza, su WR250F 2018 è stato adottato il telaio a doppia trave della YZ250F, che offre 12 mm di spazio in più nella zona del perno del forcellone, supporti del motore in acciaio e un nuovo posizionamento delle pedane. Tutto ciò dovrebbe donare alla moto un comportamento più bilanciato. La forcella a cartuccia chiusa e l'ammortizzatore posteriore KYB godono ora di un setting differente, ottimizzato per lavorare in sintonia con il nuovo telaio.

Infine, per la WR 250F 2018 arrivano grafiche inedite con cerchi blu e nuova cover posta sul lato sinistro, per proteggere i dispositivi elettrici che sono situati nella zona posteriore del mezzo.

Caratteristiche principali Yamaha WR250F 2018
  • Nuovo design della testa cilindro
  • Pistone a testa piatta
  • Alberi a camme di aspirazione e scarico e molle valvole
  • Cornetto di aspirazione più corto
  • Nuova centralina ECU
  • Telaio in alluminio ridisegnato e derivato da YZ250F
  • Setting sospensioni ottimizzati
  • Nuova cover fianchetto sinistro
  • Nuove grafiche e cerchi blu
Yamaha WR250F in azione

Si aggiorna anche la WR450F

Anche la WR450F 2018 beneficia di nuove soluzioni tecniche: il comparto sospensioni gode di un setting ottimizzato e il motore di una nuova mappatura della centralina elettronica. Grazie all'eliminazione del kickstarter, il peso complessivo della moto è stato ridotto a beneficio della maneggevolezza e della guidabilità. Come per la 250, anche sulla 450 completano il rinnovamento le grafiche inedite con i cerchi blu e la cover protettiva sul lato sinistro della moto.

Caratteristiche principali Yamaha WR450F 2018
  • Nuove centralina ECU e mappature motore
  • Setting sospensioni ottimizzati
  • Nuova cover fianchetto sinistro
  • Nuove grafiche e cerchi blu
Yamaha WR450F 2018 in azione

Disponibilità e caratteristiche principali

Entrambi i nuovi modelli m.y. 2018 saranno disponibili nei concessionari Yamaha a partire dal mese di ottobre, ma la Casa non ha ancora rilasciato notizie in merito al prezzo dei due nuovi modelli.

Caratteristiche tecniche principali Yamaha WR250F e WR450F:
  • Motori 250 e 450 cc a 4 tempi
  • Testata rovesciata con aspirazione frontale
  • Telaio a trave in alluminio con rigidità ottimizzata
  • Trasmissione a rapporti lunghi (WR250F 6 marce; WR450F 5 marce)
  • Frizione da enduro
  • Avviamento elettrico senza interruttore a chiave
  • Power Tuner in opzione per mappature ECU ottimali
  • Masse centralizzata
  • Filtro aria montato in alto e serbatoio carburante sotto la sella
  • Cerchio posteriore da 18 pollici con gomme FIM Metzeler 6 Days
  • Radiatori con specifiche enduro e ventola di raffreddamento
Yamaha WR250F 2018

Scheda tecnica Yamaha WR250F 2018

MOTORE
Tipo Raffreddato a liquido, DOHC, 4 tempi, 4 valvole
Cilindrata 250 cc
Alesaggio x corsa 77 mm x 53,6 mm
Rapporto di compressione 13.5 : 1
Potenza massima -
Coppia massima -
Avviamento Elettrico
Sistema di lubrificazione Carter umido
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Sistema di iniezione CDI
Trasmissione Sempre in presa, 6 marce
Trasmissione finale Catena
CICLISTICA
Telaio Doppia trave in alluminio
Sospensione anteriore Forcella a steli rovesciati
Escursione 310 mm
Sospensione posteriore Forcellone con monoammortizzatore
Escursione 318 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 26º 10'
Avancorsa 114 mm
Freno anteriore Disco singolo da 250 mm
Freno posteriore Disco singolo da 245 mm
Ruota anteriore 90/90-21 54M
Ruota posteriore 130/90-18 69M
DIMENSIONI
Lunghezza 2.165 mm
Larghezza 825 mm
Altezza 1.280 mm
Altezza sella 965 mm
Interasse 1.466 mm
Altezza min. dal suolo 325 mm
Yamaha WR250F 2018

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA