Yamaha WR250F 2015: enduro rivoluzionaria

La prossima stagione vedrà il lancio della nuova quarto di litro della Casa di Iwata, la prima enduro a montare il rivoluzionario motore con il cilindro e la testa “rovesciati”, inclinato all’indietro. Tante le novità, come l’avviamento elettrico. Tutte le foto

Yamaha wr250f 2015: enduro rivoluzionaria

Lo sviluppo della nuova Yamaha WR250F prende le basi dalla YZ250F che ha dominato il campionato AMA Motocross 250 con Jeremy Martin e ha dimostrato buone prestazioni anche nel Campionato MX2 con Christophe Charlier. Non dimentichiamo, infine, che con la Yamaha YZ250F la nostra Kiara Fontanesi ha vinto il titolo WMX 2014.

 

MOTORE AL CONTRARIO

Il nuovo motore della WR250F deriva direttamente da quello, della YZ250F e, per la prima volta nel mondo dell’enduro, adotta un cilindro inclinato all’indietro ed una testa “rovesciata”, con lo scarico dietro e l'aspirazione "fronte marcia". Il cilindro rovesciato consente di adottare un condotto dell’aria rettilineo che aumenta l’efficienza dell’aspirazione. L’airbox è collocato di fronte al pilota ed il serbatoio è al centro della moto, con una configurazione unica che contribuisce a centralizzare le masse, un fattore fondamentale per ottenere maneggevolezza e agilità. In termini di specifiche tecniche, il nuovo motore della WR250F mantiene il rapporto alesaggio x corsa, il rapporto di compressione, il profilo dell’albero a camme, i pistoni forgiati in alluminio e l’albero motore in acciaio al carburo della YZ250F (vedi scheda tecnica in fondo alla pagina). Rispetto al precedente motore usato per la quarto di litro enduro di Iwata, la versione 2015 promette più potenza in tutto l’arco di erogazione e uno straordinario allungo agli alti regimi.

 

TRASMISSIONE A 6 MARCE

La nuova Yamaha WR250F è equipaggiata con una nuova trasmissione a 6 marce, progettata per affrontare tutti i terreni, dalle speciali su roccia più tecniche fino alle corse a tutto gas sui sentieri nei boschi. Grazie ai nuovi dischi frizione, alle nuove molle e ad altri componenti, la nuova frizione è resistente e anche  “leggera” da usare.

 

IMPORTANTI NOVITÀ

Per consentire al motore di erogare standard elevati di potenza e di facilitare le partenze a caldo e a freddo, WR250F ha una mappatura della centralina 3D con setting specifici per l'enduro. Le nuove tarature sono state sviluppate specificamente per completare le caratteristiche della nuova marmitta con camera multi-espansione, per affiancare alle prestazioni un'azione di riduzione del rumore. Per mantenere stabile la pressione dell'olio sulle lunghe percorrenze e sui tempi lunghi tipici dell'enduro, nella nuova WR250F circolano 1.100 cc di olio, il 22% in più rispetto alla “sorella” motocross YZ250F. L'efficacia del raffreddamento è assicurata dalla ventola per il radiatore. Altre caratteristiche che rendono la vita facile al pilota sono il decompressore che semplifica le partenze, e gli attacchi rapidi che permettono un veloce cambio del filtro dell'aria, collocato nell'airbox in posizione accessibile.

 

YAMAHA POWER TUNER: L’EROGAZIONE LA DECIDI TU

Yamaha Power Tuner è disponibile come accessorio, ed è un modo incredibilmente rapido e facile per regolare il volume dell'iniezione elettronica e la fasatura d'accensione. Come sulla YZ250F, i piloti che vogliono una messa a punto accurata dell'erogazione adesso possono collegare Yamaha Power Tuner direttamente alla moto, senza la necessità di un computer, ed effettuare regolazioni per adattarsi alle condizioni del percorso e al proprio stile di guida. L'accesso a un hardware ed a un software di questo livello era finora riservato ai team ufficiali, e la possibilità di utilizzare Yamaha Power Tuner offre ai piloti un innegabile vantaggio.

 

MODIFICHE AL TELAIO

Il telaio a doppio trave, di derivazione crossistica, è interamente in alluminio. Rispetto al telaio della moto da cross, ci sono nuovi supporti per il motore, con un bilanciamento della rigidità rivisto e più adatto alle esigenze della guida enduro. Insieme ai benefici che derivano dalla centralizzazione delle masse, ottenuta con il cilindro inclinato all'indietro e con la testa del cilindro “rovesciata”, le specifiche del telaio adattate all'enduro offrono maggiore agilità in mezzo al bosco, un controllo dell'anteriore che ispira maggiore confidenza con i terreni prettamente enduristici ed una trazione migliorata.

 

PACCHETTO SOSPENSIONI

La separazione delle due camere della forcella minimizza la formazione di bolle d'aria nei contraccolpi ed assicura una funzione ammortizzante più stabile, e di conseguenza una migliore direzionalità dell'avantreno, con una sensibilità superiore ed un feedback più fedele. Naturalmente la taratura della sospensione è stata rivista per assorbire le asperità dei terreni tipici dell'enduro. La nuova WR250F “ruba” alla YZ250F anche il design dell'ammortizzatore posteriore. Per adattarsi alle esigenze specifiche dell'enduro, la lunghezza dell'ammortizzatore, la corsa e la rigidità della molla sono state modificate. Rispetto alla versione cross, l'ammortizzatore è più lungo di 4 mm, per un'escursione della sospensione posteriore che aumenta di 10 mm.

 

AVVIAMENTO ELETTRICO, UNA COMODITÀ SENZA PARI

Per partenze facili e affidabili, la Yamaha enduro m.y. 2015 è dotata di un nuovo avviamento elettrico, alimentato da una batteria a 12V e 6A. Il sistema, senza blocchetto di accensione, permette al pilota di far partire la moto premendo un pulsante, mentre quando il motore è in “off” la moto si spegne automaticamente dopo un minuto, ma si può anche decidere di spegnerla immediatamente mantenendo il pulsante premuto per più di un secondo.

 

LUCI E STRUMENTAZIONE

Pensata per chi gareggia, ma anche per chi guida solo per divertimento, la WR250F è dotata di luci anteriori e posteriori come su WR450F (poco “racing”, ma più efficienti), mentre la leggera e compatta strumentazione comprende tachimetro, indicatore livello carburante e spia allarme motore.

 

SERBATOIO SOTTO LA SELLA

Il serbatoio, collocato in posizione centrale, ha un filtro nascosto di fronte alla sella lunga e piatta. La posizione del serbatoio, sotto al pilota, gioca un ruolo fondamentale nella centralizzazione delle masse. Ancora più importante, la collocazione centrale del serbatoio consente di mantenere le caratteristiche di maneggevolezza della moto anche quando il carburante cala di livello. La mappatura della centralina specifica per l'enduro ed il peso contenuto della moto consentono di contenere i consumi, e per questo motivo il serbatoio da 7,5 litri garantisce una buona autonomia.

 

ALTRE INFO

Per offrire ai Clienti la miglior soluzione per un utilizzo enduro, i Concessionari Ufficiali Yamaha potranno offrire la nuova WR250F in versione adatta per uso stradale. La patente richiesta è la A2. Altri dettagli, incluse le corrette condizioni di utilizzo del prodotto e le raccomandazioni sulla mappatura del motore in base alle differenti condizioni di utilizzo, saranno disponibili da gennaio 2015.

 

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Motore da 250 cc a 4 tempi, derivato da quello della YZ250F da cross
  • Iniezione elettronica, cilindro inclinato all'indietro
  • Testa cilindro rovesciata, condotto aspirazione rettilineo
  • Collettore di scarico contiguo al cilindro per centralizzare le masse
  • Compatto telaio in alluminio con telaietto corto
  • Nuovo cambio a 6 rapporti, specifico per l’enduro
  • Carattere dell’erogazione mappabile con Power Tuner (opzionale)
  • Mappature centralina specifiche per enduro
  • Nuovo avviamento elettrico senza blocchetto di accensione
  • Capacità olio 1.100 cc, 200 cc in più rispetto alla YZ250F da cross
  • Serbatoio centrale da 7,5 litri
  • Linea compatta e minimalista
  • Masse centralizzate per rapidi cambi di direzione
  • Forcella con camere separate aria-olio
  • Ruota posteriore da 18 pollici
  • Gomme Metzeler 6 Days Extreme FIM
  • Cavalletto laterale
  • Catena sigillata
  • Luci anteriori e posteriori, stile WR450F
  • Radiatore con nuova ventola
  • Protezione motore
  • Tachimetro, spie livello carburante e motore
  • Nuova marmitta
  • Sella lunga e piatta, tappo carburante nascosto
  • Nuove grafiche per serbatoio e convogliatori

 

COLORI E DISPONIBILITÀ

La nuova WR250F m.y. 2015 sarà disponibile in colorazione “Competition Blue” a partire dal prossimo Gennaio

 

SPECIFICHE TECNICHE YAMAHA WR250F m.y. 2015

Motore

  • Tipo: monocilindrico 4 tempi, 4 valvole, DOHC, raffreddato a liquido
  • Cilindrata: 250 cc
  • Alesaggio x corsa: 77,0 x 53,6 mm
  • Rapporto di compressione: 13,5: 1
  • Avviamento: elettrico e a pedale
  • Lubrificazione: forzata, carter umido
  • Olio motore: 1.100 cc
  • Capacità serbatoio: 7,5 litri
  • Alimentazione: iniezione elettronica
  • Rapporto primario di riduzione: 3,846 (50/13)
  • Frizione: bagno d'olio, dischi multipli     
  • Trasmissione: 6 rapporti             

 

Ciclistica

  • Telaio: semi doppia culla, in alluminio
  • Lunghezza: 2.165 mm
  • Larghezza: 825 mm
  • Altezza: 1.280 mm
  • Altezza sella: 965 mm
  • Interasse: 1.465 mm
  • Altezza minima dal suolo: 325 mm
  • Escursione ruota anteriore: 310 mm
  • Escursione ruota posteriore: 318 mm
  • Sospensione anteriore: forcella a steli rovesciati (48 mm)
  • Sospensione posteriore: mono ammortizzatore  
  • Freno anteriore: disco, diametro 250 mm                                          
  • Freno posteriore: disco, diametro 245 mm
  • Pneumatico anteriore: 90/90-21
  • Pneumatico posteriore: 130/90-18
  • Strumentazione: tachimetro digitale, contachilometri totale e parziale
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli