18 November 2008

Valentino Rossi campione in pista anche nel rally

Il campione otto volte iridato di Tavullia, affiancato dal suo copilota Carlo Cassina, ha guadagnato la seconda posizione nel Rally di Monza, conclusosi domenica 16 novembre. Il Dottore si prepara a partecipare alla tappa britannica del Campionato del Mondo di Rally, che si terrà il 4 e il 7 di dicembre. Nel frattempo Rossi proverà la Ferrari F2008 e tornerà sulle due ruote a fine mese.

Valentino rossi campione in pista anche nel rally


Milano 17 novembre 2008 - Valentino Rossi, come noto, è un appassionato ed abile rallysta, tanto che, nel fine settimana tra il 14 ed il 16 novembre, si è piazzato, con un po’ di amarezza, secondo nel rally di Monza. Il campione di Tavullia, al volante di una Ford Focus e assistito dal suo copilota Carlo Cassina è stato preceduto sul podio solo dall’auto di Rinaldo Capello e Luigi Pirollo. Rossi e Cassina si sono aggiudicati anche la seconda posizione nel Master Show, dove hanno perso nel testa a testa finale contro Piero Longhi e Luca Cassol. Valentino, nel rally, è stato il migliore fra i piloti del mondo delle due ruote: Marco Simoncelli ha concluso la prova in 27esima posizione e Davide Brivio poco più avanti. A Monza si è presentato anche il compagno di squadra di Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, che ha voluto come copilota il suo team manager Daniele Romagnoli. Il risultato, però, non è stato dei migliori: lo spagnolo, al termine del week end di gara, ha ottenuto il 38esimo tempo, con la Fiat Punto numero 48. è andata ancora peggio ad Alex De Angelis, 41esimo e ultimo fra i piloti delle due ruote. Per Rossi la kermesse monzese non è stata solo un divertimento, ma anche un buon allenamento. L’otto volte iridato parteciperà, infatti, al alla tappa britannica del Campionato del Mondo di Rally fra il 4 e il 7 di dicembre. Nel frattempo Rossi proverà la Ferrari F2008 e tornerà sulle due ruote a fine mese.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA