Tucano Urbano presenta la collezione primavera-estate 2016

In vista della bella stagione, l'Azienda milanese propone i nuovi capi d'abbigliamento per chi si muove su due ruote. Si tratta di una gamma di proposte per la stagione primaverile ed estiva che si ispira a quattro elementi: aria, acqua, terra e fuoco. Caratteristiche tecniche, immagini e prezzi

Ritorna il caldo

Le belle giornate si avvicinano e Tucano Urbano propone la nuova collezione d'abbigliamento primavera-estate 2016, pensata per chi si sposta su due ruote. Nella nostra gallery potete guardare tutte le foto dei nuovi prodotti abbinate ai relativi prezzi. Queste nuove proposte del marchio milanese si dividono in quattro gruppi a seconda degli elementi a cui si ispirano: aria, acqua, terra e fuoco. La nuova collezione è presentata a Motodays 2016, presso il padiglione 4, stand C8. Al Salone romano c'è anche... Easy Parking, il telo pieghevole che una volta srotolato crea quattro comodi posti moto. Ovviamente si tratta di uno scherzo: Tucano Urbano sceglie la Capitale per ribadire con giocosa ironia il proprio impegno sul fronte dell'innovazione. Infatti il tappetino faceva parte della campagna pubblicitaria TUPI (Tucano Urbano Prodotti Improbabili) che proponeva tutta una serie di prodotti assurdi, ovviamente mai commercializzati, per risolvere i piccoli e i grandi problemi di chi si sposta sulle due ruote.  
1/36 Tucano Urbano collezione primavera-estate 2016: aria. El'Mettin bianco ghiaccio lucido. Prezzo: 119,90 euro

Aria: sempre al fresco

Appena torna fuori il sole durante la bella stagione, fa subito caldo. Tucano Urbano presenta tre nuove giacche traforate, dal classico taglio corto, equipaggiate con protezioni CE in D3O su gomiti e spalle, oltre che con una tasca per inserire il paraschiena.
Solo per lui c'è la Straforo, una giacca in vera pelle, con fodera in rete leggera e dotata di trapuntino interno staccabile con imbottitura termica in poliestere (prezzo: 329 euro). Sia per lui che per lei c'è la Marlon, realizzata in tessuto tecnico, anch'essa con fodera in rete leggera e presenta un interno antivento e impermeabile staccabile (prezzo: 149 euro). Infine, la giacca Selvaggio è dotata di una rete integrata in una sportiva struttura in pelle. In caso di pioggia, anche questa giacca promette di tenervi asciutti con un interno staccabile windbreaker e showerproof (prezzo: 179 euro).

Per quanto riguarda i caschi, Tucano Urbano lancia il nuovo modello di casco demi jet El’Mettin, con calotta in policarbonato e doppia visiera: una trasparente lunga, l’altra più corta parasole. L'interno è in ecopelle e poliestere, removibile, lavabile e sagomato per le orecchie. Quattro i colori in cui sarà disponibile: due opachi, grigio antracite e biking red; due lucidi, verde acqua e bianco ghiaccio. Il casco è omologato ECE 22.05 in Germania (prezzo: 119,90 euro).

Tornainfine la riedizione di un'icona del marchio milanese: la field jacket Tucanji, impermeabile, nei classici blu scuro e grigio scuro. È dotata di membrana traspirante, che assicura grande ventilazione anche grazie al sistema di aerazione posizionato sia sulla schiena sia sulla cerniera centrale. Sono presenti tasche per le protezioni su schiena, spalle e gomiti (prezzo: 119,90 euro).

Acqua: caper stare asciutti

A chi non è capitato di trovarsi sotto un acquazzone in sella al proprio mezzo? Meglio farsi trovare preparati. Tucano Urbano propone tre set antiacqua, composti da giacca e pantaloni impermeabili.
Il primo completo, il Set Diluvio Rex, garantisce massima traspirabilità, impermeabilità, visibilità, grazie alla colorazione nera e giallo fluo con inserti catarifrangenti, e performance ed è dedicato ai motociclisti che non temono la pioggia, soprattutto a coloro che fanno granturismo. È certificato come DPI (Dispositivo di Protezione Individuale) di 1° categoria seconda la normativa CE EN 343:2008 (prezzo: 119,90 euro).
Gode della stessa marcatura CE anche il SET DILUVIO PLUS, ideale per chi fa un uso abituale e frequente di moto o scooter. È dotato di fodera della giacca in rete di poliestere e su gambe e schiena presenta inserti rifrangenti (prezzo: 74,90 euro).
Infine per un utilizzo più occasionale, ma senza rinunciare al fattore waterproof c'è il Set Diluvio Easy (prezzo: 54,90 euro). Invece, chi ha poco spazio sotto la sella potrà optare per la giacca antipioggia Nano Rain Plus, facilmente compattabile in una confezione a sacchetto di minimo ingombro (prezzo: 49,90 euro), abbinabile al pantalone impermeabile Panta Nano Plus, anch'esso facilmente riponibile in una borsetta che occupa poco spazio (prezzo: 40 euro).

Terra: abbigliamento dallo spirito Cafè Racer

I capi della collezione Terra si tingono di suggestioni Cafè Racer grazie ai colori materici del suolo quali: major brown, major green, toffee, chocholate brown, greige.
La giacca corta di taglio motociclistico Pol è realizzata in cotone canvas cerato. In dotazione ci sono protezioni CE in D3O livello 1 sui gomiti (cod. 8002) e sulle spalle (cod. 8004), mentre sulla schiena c'è una tasca per inserire la protezione (prezzo: 158 euro).
I Gig sono i guanti in vera pelle dal taglio corto sul polso e presentano inserti morbidi in D3O su nocche e palmo. Inoltre, sono dotati di compatibilità touch screen (prezzo: 66 euro). Anche i guanti New Shorty sono in vera pelle, ma hanno il dorso traforato (prezzo: 49 euro).

Fuoco: le tinte del rosso al comando

L'abbigliamento della collezione fuoco si contraddistingue per il colore: Tucano Urbano ha scelto per questi capi la tonalità biking red. Oltre che alla giacca Pol e al casco El'Mettin di cui abbiamo già parlato che sono disponibili anche in questa colorazione, il rosso infiamma anche altri indumenti. Vengono proposte due leggere giacche antivento: la Febo (prezzo: 89 euro) e la Demetra (prezzo: 89 euro), entrambe realizzate in nylon e cotone. Per quanto riguarda i guanti ci sono gli Adamo e gli Eva Guant, in pelle con dorso elasticizzato (entrambi costano 37 euro).

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA