SPECIALE SALONE EICMA 2022
Tutte le novità Casa per Casa

Tragedia all'Africa Eco Race, muore il pilota portoghese Armindo Carreiras

L'Africa Eco Race nel finale della seconda giornata ha visto spirare il pilota Portoghese Armindo Carreiras Neves, dopo un incidente avvenuto con la sua SWM. Da accertare le cause del decesso, probabilmente dovute all'alta velocità

Durante la seconda tappa dell'Africa Eco Race, in località Tagounite, il pilota portoghese Armindo Carreiras Neves è rimasto vittima di un terribile schianto avvenuto nel tratto finale del percorso, che da Er Rachidia portava i piloti a Tagounite. A dare il triste annuncio della scomparsa del pilota è stato Jean Louis Schlesser, organizzatore dell'evento, visibilmente scosso dall'accaduto: si tratta della prima vittima all'Africa Eco Race.

Ancora da chiarire le cause dell'incidente, ma si pensa che siano dovute all'alta velocità che i piloti raggiungevano in quel tratto. L'equipe medica e i soccorsi sono intervenuti immediatamente, ma purtroppo per Armindo Carreiras non c'era più nulla da fare e i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Nonostante il dolore la gara proseguirà e si tornerà a correre già oggi. In totale i piloti percorreranno oltre 6.000 km tra Marocco, Mauritania e Senegal.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA