Test Honda CB1000R

Presentata la Honda che colma il vuoto lasciato nel 2005 dalla Hornet 900 e torna di prepotenza nel segmento delle streetfighter di grossa cubatura. A parte il motore, di derivazione CBR1000RR 2007, tutta la moto è costruita negli stabilimenti di Atessa. Coppia in abbondanza e la potenza che serve. Il tutto imbrigliato in un telaio in alluminio di ultima generazione per coniugare maneggevolezza e stabilità.

Test honda cb1000r



I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA