Tercyclo: forma intermedia tra auto e scooter, tre ruote basculanti disegnato da Italo Federico Sciacca

Presentato un altro esemplare di veicolo intermedio tra auto e scooter. Si chiama Tercyclo ed è stato pensato dal designer Italo Federico Sciacca, che ha ricercato un buon compromesso tra l’aspetto da vettura sportiva e l’impostazione generale da scooter. Il prototipo è lungo 2.350 mm, largo 1.350 e alto 1.180, è monoposto e può essere motorizzato con gruppi motore-trasmissione da 50, 125 e 250 cc, con alimentazione a benzina ed eventualmente a GPL o anche in versione elettrica.

Tercyclo: forma intermedia tra auto e scooter, tre ruote basculanti disegnato da italo federico sciacca




Milano 14 luglio 2009 - L’MP3 ha davvero cambiato le cose. Se è vero che ancora nessuno si è avventurato sulla stessa strada di Piaggio, è certo che ci sia molto fermento sui veicoli multiruota basculanti e che siano diventati un tema rovente. Qualcuno resta affezionato anche all’idea del tre ruote ad assetto fisso, come il Tercyclo presentato alla fiera Autopromotec di Bologna a fine maggio.

Partendo dall’idea di realizzare un mezzo per la mobilità urbana economico come uno scooter, ma cabinato per riparare dalle intemperie e dagli urti, il designer Italo Federico Sciacca ha pensato a una forma che coniuga un aspetto da vettura sportiva a un’impostazione generale da scooter.

Il telaio è in tubi d’acciaio, le ruote sono di tipo motociclistico da 14 pollici ma l’anteriore è da auto sportiva: volante, sedile con tanto di cintura di sicurezza a sei punti e sospensioni a doppio triangolo sovrapposto. Dovrebbe quindi essere possibile fare a meno del casco perché l’ingombro trasversale non rientra nel limite di 460 mm che renderebbe il Tercyclo omologabile come motocicletta, come per l’MP3.

Il prototipo è lungo 2.350 mm, largo 1.350 e alto 1.180, è monoposto e può essere motorizzato con gruppi motore-trasmissione da 50, 125 e 250 cc, con alimentazione a benzina ed eventualmente a GPL o anche in versione elettrica, per superare le ZTL dei centri urbani.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA