La nuova Suzuki GSX-R 1000 R guidata e raccontata da Schwantz

Kevin Schwantz è un pilota mitico, anche se ha vinto un solo titolo mondiale. Lo ha fatto nel 1993 con la Suzuki 500, quindi è naturale che di Suzuki sia uomo immagine. Come testimonial della Casa di Hamamatsu, Schwantz ha guidato la nuova GSX-R 1000 R in pista: guardatelo in azione in questo video

Kevin Schwantz e la Suzuki GSX-R 1000 R

Il Salone di Colonia 2016 ha visto il debutto di molte novità (cliccate qui per rivederle, in attesa della sbornia di Milano: qui tutte le info). Per quanto riguarda i nuovi modelli presentati a Intermot da Suzuki, il più atteso era sicuramente la versione definitiva della GSX-R 1000 R. Anzi, “le” versioni definitive, visto che la “Gixxerona” è arrivata in versione “base” e nella più cattiva e specialistica “R”. Vi abbiamo già descritto la maxi sportiva di Hamamatsu, nell’articolo di presentazione e in quello con il video approfondimento. Torniamo però a parlare della bomba azzurra e stavolta ci facciamo… aiutare da uno che le Suzuki le conosce, il campione del Mondo della 500 del 1993: Kevin Schwantz. Ascoltate cos’ha da dire il mitico texano sulla più sportiva “Gixxer” di sempre.

La nuova GSX-R1000 arriverà sul mercato nel mese di maggio 2017, la “base” a 16.000 euro, la più esclusiva versione R a 19.000 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA