13 dicembre 2012

Strisce pedonali: CIM e MotoCivismo scrivono al Comune di Milano

Inviata una lettera al Sindaco per segnalare la pericolosità della segnaletica orizzontale

Strisce pedonali: cim e motocivismo scrivono al comune di milano

Alla fine di novembre vi avevamo informato della pericolosità delle nuove strisce pedonali apparse nel capoluogo lombardo che, pur garantendo una maggiore visibilità, rappresentano un'insidia per i motociclisti. Nonostante le critiche e le conseguenti promesse di Palazzo Marino, non si sono ancora verificati cambiamenti. Ed è per questo che il Coordinamento Italiano Motociclisti (CIM), insieme al Comitato MotoCivismo, hanno scritto una lettera indirizzata al Sindaco e al Comune di Milano per segnalare nuovamente il problema.

ATTENZIONE, SI SCIVOLA!
Nella missiva (cliccate qui per leggerla integralmente) si fa presente delle numerose indicazioni relative alla pericolosità di alcuni passaggi pedonali, soprattutto in zona Bovisa e San Siro. E pensare che si potrebbe intervenire economicamente aggiungendo polvere di quarzo alla vernice, per creare maggiore aderenza, anche se le condizioni dell’asfalto sottostante sono anch’esse responsabili dell’eventuale scarsa “tenuta”. Mentre si attende una soluzione da parte del Comune, sono però già in molti i centauri che si sono “sdraiati” a causa di queste infide strisce, sia in condizioni di strada bagnata che asciutta. Purtroppo non esistono ancora cartelli che segnalino la presenza di segnaletica orizzontale scivolosa...

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli