di Nicolas Patrini - 13 settembre 2019

Lo Spidi Tour vi aspetta in Lombardia per l'ultima tappa

Lo Spidi Tour 2019 conclude il proprio viaggio in Lombardia, con l'ultima tappa dedicata ai motociclisti che hanno voglia di condividere emozioni e passioni con un unico denominatore comune: la moto. L’appuntamento è fissato per il 22 settembre presso lo Spidi Store di Milano. Info, dettagli e programma per partecipare

1/19

Anche quest’anno è ripartito il circuito di itinerari organizzato da Spidi in collaborazione con Motociclismo, che prevede oltre 20 appuntamenti fra Italia ed Europa. Per il terzo anno lo Spidi Tour supera i confini nazionali e, alle tappe nostrane (Trentino, Veneto, Lombardia, Toscana, Emilia, Lazio... in ordine geografico, non cronologico), ne aggiunge una quindicina estere dando vita ad una comunità allargata di traveller che condivide la stessa passione per moto e viaggi. Cuore di ciascun evento saranno, come sempre, i dealer che organizzano gli eventi e disegnano i percorsi scegliendo le strade più belle del loro territorio. I tour, da tradizione, non superano i 200 km, prevedono partenza/arrivo nel punto vendita e sosta pranzo lungo il percorso, in un luogo molto suggestivo. Al momento dell’accoglienza potrete ritirare il “Rider’s pack” (nel quale troverete un gilet ad alta visibilità, un pass identificativo, un buono pasto, penna e scaldacollo Bridgestone, un adesivo personalizzato dell’evento, un buono sconto per l’acquisto nello store organizzatore) e l’opportunità di vincere un premio speciale messo a disposizione da Bridgestone (un treno di gomme alla foto che in ogni Spidi Tour avrà raccolto più like; una borsa da moto per chi arriva da più lontano e un portacasco al più giovane).

Tutti i partecipanti potranno prendere parte ai briefing pre-partenza di Max Temporali, voce tecnica del Mondiale SBK, diventato anche ambasciatore e voce narrante di questo circuito di itinerari, e potranno essere da lui seguiti “on the road” per migliorare la propria tecnica. La sua scuola “Piega & Spiega” ha l’obiettivo di far acquisire consapevolezza, tecnica e sicurezza nella guida su strada ma anche di fornire consigli utili su come vestirsi ed equipaggiare la moto.

1/4

Prossima tappa: la Lombardia

Lo Spidi Store Milano quest’anno ha organizzato un itinerario sulle Alpi Orobie. Si parte dal negozio di Piazza Firenze, s’imbocca l’autostrada fino a Dalmine e si prende la provinciale che passa per San Pellegrino, il Colle Zambla, Castione della Presolana e raggiunge la Val di Scalve e le storiche miniere di Schilpario, dove è prevista una visita guidata. Dopo la sosta pranzo presso il ristorante il Capriolo si ripartirà per Bergamo passando per Clusone, Vertova, Albino e Alzano Lombardo. Si riprenderà poi l'autostrada alla volta di Milano.

Il format dei Tour è quello della gita “fuori porta”: lunghezza massima di 300 chilometri ad andatura moderata, brevi soste in corrispondenza di spot di interesse turistico, pausa pranzo in locali tipici alla scoperta del territorio, il tutto a misura di piloti di qualsiasi grado di esperienza, di qualsiasi età, in sella a qualsiasi tipo di moto. Un'occasione di incontro e di convivialità sempre all'insegna della guida sicura, anche grazie agli interventi di Max Temporali e le sue pillole di Piega e Spiega. Per informazioni ed iscrizioni consultare il sito spiditour.com

PROGRAMMA

  • 08,30 Ritrovo presso lo Spidi Store Milano
  • 08,45 Briefing scuola guida Piega&Spiega by Max Temporali
  • 09 Partenza del tour
  • 13 Pranzo presso il Ristorante Capriolo a Schilpario
  • 14,30 Visita alle miniere
  • 15,30 Si riparte per il tour

Iscrizioni e informazioni

Il modulo d'iscrizione alle tappe italiane dello Spidi Tour 2019 lo trovate sul sito dedicato. Per rimanere aggiornati su tutti i gli appuntamenti, italiani ed esteri, potete accedere alla pagina Facebook Spidi Tour o visitare il profilo Instagram @spiditour, dove verranno postate le foto scattate durante i vari eventi.

TUTTI I PARTECIPANTI HANNO DIRITTO A: Rider's pack (in cui troverete un gilet ad alta visibilità, un pass identificativo, un buono pasto, una penna e un scaldacollo Bridgestone, un bracciale in silicone Nikon, un adesivo dell’evento, un buono sconto per l’acquisto nello store organizzatore). Test dello Spidi AIR DPS CE, il gilet con airbag ad innesco meccanico, sviluppato dal Safety Lab di Spidi. Briefing pre-partenza della scuola "Piega e spiega" di Max Temporali. Infine, Bridgestone omaggerà un treno di gomme all’autore della foto che in ogni Spidi Tour raccoglierà più like (basta scattare e postare su Instagram la vostra foto con gli hashtag #bridgestonemoto #spiditour+nome della regione); una borsa da moto per chi arriverà da più lontano e un portacasco al più giovane. Questi ultimi riceveranno anche una borsa portascarpe Nikon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli